Drammatico incidente, poco prima dell’alba di ieri, in un giardino nel quartiere residenziale di Castelletto a Genova. Un ragazzo di sedici anni è rimasto gravemente ferito pare nel tentativo di scattarsi un selfie sul tetto di un capanno. A quanto ricostruito, il giovane si trovava in via Salvago a Genova insieme a una decina di amici. Il gruppo di amici aveva partecipato a una festa durante la quale, a quanto emerso, i ragazzi avrebbero bevuto parecchio. A un certo punto, il sedicenne avrebbe deciso di scattarsi una foto dal tetto di un capanno. Per questo motivo, stando a una prima ricostruzione dell’accaduto, si sarebbe arrampicato sul tetto ma probabilmente ha perso l’equilibrio ed è caduto finendo proprio su una cancellata appuntita.

Il sedicenne caduto su una cancellata appuntita: le condizioni migliorano – Il ragazzo è rimasto così infilzato al fianco. Sul luogo dell’incidente è intervenuto il personale del 118 che ha rapidamente portato l’adolescente ferito in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale San Martino. Le indagini sul caso sono affidate alle volanti della questura di Genova. Il ragazzo è stato ricoverato in rianimazione nell'ospedale di Genova. Con il passare delle ore e le cure mediche le condizioni del giovane si sono stabilizzate. Al momento il ragazzo appare lucido e vigile e presto dovrebbe essere trasferito nel reparto di chirurgia toracica.