602 CONDIVISIONI
7 Giugno 2022
16:59

Ferrara: Tommaso Tosi morto a 13 mesi nella cisterna, due indagati per omicidio colposo

Si tratta delle due persone che avevano in custodia Tommy al momento dell’incidente avvenuto a a Portomaggiore. L’ipotesi di reato è quella di omicidio colposo.
A cura di Biagio Chiariello
602 CONDIVISIONI

Due persone sono iscritte al registro degli indagati a Ferrara per la morte del bambino di 13 mesi, Tommaso Tosi, caduto una settimana fa in una vasca biologica nell'azienda della famiglia a Portomaggiore. Si tratta, come riporta la Nuova Ferrara, delle due persone che erano con lui al momento dell'incidente e lo avevano in custodia. L'ipotesi di reato è quella di omicidio colposo.

Il piccolo era  in visita dai nonni, in un'azienda agricola della zona, quando è sfuggito per un attimo all'attenzione dei genitori. Sarebbe salito sopra la vasca che contiene acque reflue, chiusa da un coperchio che però non ha tenuto. La mamma si sarebbe gettata nella vasca per salvarlo, senza però subire gravi conseguenze. Immediatamente è scattato l'allarme fra le persone che erano in azienda, è stato tirato fuori, vivo, ma in condizioni gravissime ed è morto dopo una notte in ospedale.

La Procura di Ferrara ha aperto un fascicolo di indagine sull'accaduto. Il focus degli accertamenti sarà sulla  sicurezza dei luoghi. In particolare bisognerà capire di chi fosse la proprietà della cisterna, che si trovava in uno spazio del cortile tra l'abitazione e la ditta di famiglia, e se la vasca rispettasse le norme, oltre a chi debba essere chiamato a rispondere di eventuali irregolarità o omissioni.

Ieri intanto nella chiesa Collegiata di Portomaggiore è stata celebrata una messa in memoria del piccolo Tommaso: una cerimonia particolare, organizzata dall’amministrazione comunale e dalla Pro Loco, senza alcun familiare del piccolo Tommy.

602 CONDIVISIONI
Il piccolo Mattias morto in piscina in Sardegna, oggi l'autopsia. Si indaga per omicidio colposo
Il piccolo Mattias morto in piscina in Sardegna, oggi l'autopsia. Si indaga per omicidio colposo
Il piccolo Nicolò morto a due anni per una intossicazione, l'autopsia conferma: il padre indagato
Il piccolo Nicolò morto a due anni per una intossicazione, l'autopsia conferma: il padre indagato
Incidente asilo L’Aquila, chiesta archiviazione per il 12enne nell'auto che uccise il piccolo Tommaso
Incidente asilo L’Aquila, chiesta archiviazione per il 12enne nell'auto che uccise il piccolo Tommaso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni