12 Ottobre 2021
12:21

Femminicidio a Taranto, uccide la compagna tagliandole la gola e tenta di togliersi la vita

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, pare che tra i due fosse nata una furibonda lite in casa. Autore dell’ennesimo femminicidio un pensionato di 75 anni che si è scagliato contro la compagna di 61 anni colpendola ripetutamente con un taglierino. L’uomo ha riportato ferite alle braccia e al collo ed è in stato di fermo per omicidio.
A cura di Antonio Palma

Ennesima tragedia tra le mura domestiche nelle scorse ore a Manduria, in provincia di Taranto, dove un uomo, Pietro Dimitri, ha ucciso la compagna in casa prima di tentare di togliersi la vita nel loro appartamento. Autore dell'ennesimo femminicidio un pensionato di 75 anni che si è scagliato contro la compagna di 61 anni Loredana Dinoi colpendola ripetutamente con un grosso taglierino. Il dramma nella mattinata di oggi, martedì 12 ottobre, in un appartamento di edilizia popolare dove i due convivevano da tempo, in via Manfredi.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, pare che tra i due fosse nata una furibonda lite in casa quando l'uomo ha impugnato l'arma bianca uccidendo la donna. Con lo stesso taglierino infine avrebbe cercato di togliersi la vita ferendosi. A lanciare l'allarme sono stati i vicini di casa della coppia che, allarmati dalle urla della donna che arrivavano dall'appartamento, hanno chiamato i carabinieri. Quando i militari dell'arma sono accorsi sul posto però, per la vittima ormai non c'era più nulla da fare. I sanitari del 118 giunti sul posto poco dopo hanno solo potuto accertare il decesso della donna che è stata colpita alla gola perdendo molto sangue.

Soccorso e trasporto in ospedale invece l'uomo che ha ferite alle braccia e al collo ed è in stato di fermo per omicidio, piantonato dai carabinieri all’ospedale Marianna Giannuzzi di Manduria. L'uomo, che non è in pericolo di vita, avrebbe ammesso il delitto davanti ai carabinieri. Gli inquirenti intanto hanno già recuperato e sequestrato il taglierino di grosse dimensioni usato dall'uomo per colpire la donna alla gola che ora sarà esaminato dalla scientifica così come l'appartamento dove è avvenuto l'omicidio.

Torino, 23enne accoltella la compagna 21enne e tenta suicidio con la varechina: sono gravi
Torino, 23enne accoltella la compagna 21enne e tenta suicidio con la varechina: sono gravi
Uccise l'ex compagna con 30 coltellate: tenta il suicidio in carcere soffocandosi con dei calzini
Uccise l'ex compagna con 30 coltellate: tenta il suicidio in carcere soffocandosi con dei calzini
Il compagno della ex gli uccide il figlioletto. Il papà: "Non sono riuscito neanche ad abbracciarlo"
Il compagno della ex gli uccide il figlioletto. Il papà: "Non sono riuscito neanche ad abbracciarlo"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni