27 Agosto 2021
09:50

Dramma sul lavoro, sub colpito da un’elica in allevamento ittico, Giorgio lascia un bimbo piccolo

La tragica morte di Giorgio Chiovaro, sub esperto di 39 anni vittima dell’ennesimo incidente sul lavoro. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo era impegnato in una operazione di routine all’interno di un impianto di itticoltura quando è stato colpito alla testa dall’elica di una imbarcazione.
A cura di Antonio Palma

Colpito dall’elica di un’imbarcazione mentre lavorava in immersione in un allevamento ittico al largo di Follonica, così è morto tragicamente Giorgio Chiovaro, sub esperto di 39 anni vittima ieri dell’ennesimo incidente sul lavoro. Tutto si è svolto in pochi attimi giovedì a due miglia dalla costa a cavallo tra le province di Livorno e Grosseto, dove sorgono le vasche in cui viene allevato il pesce che poi viene commercializzato nei mercati ittici. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo era impegnato in una operazione di routine all'interno di un impianto di itticoltura quando qualcosa è andato storto.

Giorgio Chiovaro è stato colpito alla testa da un'elica di una imbarcazione. Il 39enne è stato subito soccorso dai colleghi che hanno lanciato l’allarme via radio e poi traportato a terra da una motovedetta del guardia costiera ma purtroppo ogni sforzo per salvargli la vita si è rivelato inutile. A nulla sono serviti gli interventi dei sanitari dei  mezzi di soccorso che lo attendevano in banchina così come l’elisoccorso Pegaso allertato dalla centrale. Sul caso è stata avviata una indagine della  Capitaneria di Porto che sta cercando di ricostruire la dinamica esatta dell'incidente per capire se vi siano delle responsabilità nell’incidente mortale.

La tragedia della morte di Giorgio Chiovaro, che lascia moglie e un figlio piccolo, ha sconvolto la comunità locale di Donoratico, frazione del comune di Castagneto Carducci, in provincia di Livorno, dove l’uomo, originario di Palermo si era trasferito da tempo. “Oggi è morto un nostro concittadino, Giorgio Chiovaro. Aveva 39 anni e lascia la moglie e un bambino piccolo. Giorgio è morto in un incidente sul lavoro. Saranno ovviamente svolte le indagini del caso e accertate le responsabilità. Resta il fatto che la notizia di ogni morte sul lavoro è devastante; lo è ancora di più, quando a morire è un membro della tua Comunità. Ci stringiamo forte intorno a Elisa, al suo bimbo e all'intera famiglia. Non ci sono parole, solo dolore” ha dichiarato il Sindaco.

Torino, Carmen De Giorgi uccisa a coltellate: “Colpita alla schiena, aveva rifiutato l’assassino”
Torino, Carmen De Giorgi uccisa a coltellate: “Colpita alla schiena, aveva rifiutato l’assassino”
Dramma in fabbrica, operaio precipita da 5 metri e muore sul lavoro a Padova
Dramma in fabbrica, operaio precipita da 5 metri e muore sul lavoro a Padova
Il bimbo sta per essere battezzato ma c'è un piccolo inconveniente: tutti scoppiano a ridere
Il bimbo sta per essere battezzato ma c'è un piccolo inconveniente: tutti scoppiano a ridere
4.861 di Viral News
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni