Non ce l'ha fatta la donna di 50 anni che nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 6 novembre, si è lanciata dal sesto piano dell'Ospedale Santa Croce di Cuneo, facendo un volo di decine di metri nel vuoto. E' morta per le lesioni riportate. Le informazioni a disposizione sono ancora confusionarie: a quanto pare, stando a quanto hanno riferito le agenzie di stampa, la signora, di cui non sono state rese note le generalità, che non era una paziente del nosocomio né si trovava lì per visite a degenti, avrebbe tentato di suicidarsi lanciandosi da una finestra poco dopo le 15 di oggi.

A dare l'allarme sono state decine di persone che affollavano l'ingresso principale della struttura. I medici hanno a lungo tentato tutto il possibile per salvarla ma alla fine non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso. Sul posto anche i carabinieri per i rilievi del caso.