695 CONDIVISIONI
18 Settembre 2020
15:20

Cogne, Annamaria Franzoni in debito con Taormina per 450mila euro: pignorata la villetta

La villetta di Cogne sarà pignorata. Il tribunale di Aosta ha dato ragione all’ex avvocato di Annamaria Franzoni, Carlo Taormina, che esige dalla sua ex cliente la somma di 450mila euro per la difesa al processo per la morte del piccolo Samuele Lorenzi. La villetta, a questo punto, potrebbe essere venduta.
A cura di Angela Marino
695 CONDIVISIONI

La villetta di Cogne sarà pignorata. Il tribunale di Aosta ha dato ragione all'ex avvocato di Annamaria Franzoni, Carlo Taormina, e ha respinto le richieste di sospensione dell'esecuzione immobiliare, avanzate dal Franzoni e dal marito Stefano Lorenzi. Il provvedimento è scattato a seguito del mancato pagamento a Taromina, da parte della sua assistita, dell'onorario dovuto per la difesa al processo per  l'omicidio del piccolo Samuele Lorenzi, ucciso in quella stessa villetta nel 2002. Franzoni, che ha già terminato di scontare la condanna a 16 anni, deve al suo ex legale oltre 275mila, divenuti circa 450mila nell'atto di pignoramento.

Per Franzoni e Lorenzi, che oggi vivono lontano da Montroz, sui Colli bolognesi, la villa non avrebbe potuto essere oggetto di pignoramento perché all'interno di un fondo patrimoniale, costituito a maggio 2009. Per il giudice chiamato a pronunciarsi sulla questione, invece, non è così. Entro il 30 ottobre si discuterà della possibilità di vendere l'immobile. La villetta, riprodotta in un plastico utilizzato in Tv, è diventata tristemente nota per essere stata teatro dell'omicidio del piccolo Samuele Lorenzi, due anni, secondogenito di Annamaria e Stefano. Il piccolo è stato colpito a morte con un oggetto pesante nel letto matrimoniale di casa, la mattina il 30 gennaio 2002. Unica sospettata, dal primo momento, è stata Franzoni, condannata al termine di un processo che ha riscosso un vastissimo interesse pubblico.

Dal 2019 Annamaria Franzoni è una donna libera. Dopo la morte del piccolo Samuele ha avuto un altro figlio, Gioele Lorenzi, fratello del primogenito Davide.

695 CONDIVISIONI
Il debito pubblico italiano diminuisce: i dati di Bankitalia
Il debito pubblico italiano diminuisce: i dati di Bankitalia
Manovra, prorogato il Superbonus al 110%: ma per le unifamiliari c'è il tetto Isee a 25mila euro
Manovra, prorogato il Superbonus al 110%: ma per le unifamiliari c'è il tetto Isee a 25mila euro
Iss: Rt torna sopra l’1 per la prima volta da agosto, tutte le Regioni a rischio moderato
Iss: Rt torna sopra l’1 per la prima volta da agosto, tutte le Regioni a rischio moderato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni