617 CONDIVISIONI
9 Agosto 2022
09:16

Civitanova Marche, ancora un omicidio sul lungomare: 30enne accoltellato dopo una lite

Un altro omicidio sul lungomare di Civitanova Marche dopo la morte di Alika Ogorchukwu: un uomo di 30 anni è stato accoltellato dopo un litigio. Oggi tavolo sulla sicurezza in prefettura.
A cura di Gabriella Mazzeo
617 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un altro omicidio a Civitanova Marche: questa volta a perdere la vita un giovane tunisino di 30 anni, Rachid Amri. Il giovane sarebbe stato accoltellato sul lungomare sud della città, intorno alle 22 di ieri, lunedì 8 agosto. Il giovane stava percorrendo la strada a ridosso dei giardini di via Massimo D'Azeglio insieme ad un'altra persona rimasta ferita. Tutta l'area è stata transennata dagli agenti del commissariato di polizia di Civitanova e dalla polizia municipale.

Un uomo sospettato di aver accoltellato e ucciso il 30enne è stato condotto nella caserma dei Carabinieri di Civitanova. Da quanto si apprende, la persona sarebbe in stato di fermo. In caserma sono presenti anche il dirigente della Squadra Mobile di Macerata, il dirigente del Commissariato di Civitanova e il comandante provinciale dei carabinieri di Macerata.

Le forze dell'ordine hanno ricostruito una prima dinamica dell'accaduto: l'aggressore avrebbe sferrato una coltellata al 30enne durante una colluttazione. L'uomo sarebbe stato poi soccorso da un residente della zona che ha cercato di raggiungere l'ospedale. Per il giovane però non vi è stato nulla da fare: troppo gravi le ferite riportate.

Non si conoscono i motivi della rissa, ma gli inquirenti indagano su un regolamento di conti. Gli agenti però non escludono nessuna pista. Non si hanno invece informazioni sullo stato di salute della seconda persona rimasta ferita durante la colluttazione. Secondo quanto reso noto, sarebbe stata trasportata i ospedale, ma non è chiaro se sia o meno in pericolo di vita.

Solo pochi giorni fa si è verificato un altro tragico omicidio, quello di Alika Ogorchukwu, il 39enne nigeriano ucciso a mani nude in pieno centro dall'operaio salernitano 32enne Filippo Ferlazzo.

Nella giornata di oggi vi sarà un tavolo sulla sicurezza pubblica in prefettura. L'intervento si è reso necessario dopo la recente escalation di violenza in città. Sul lungomare di Civitanova Marche, luogo dell'omicidio avvenuto nella serata di ieri, è giunto anche il sindaco Fabrizio Ciarapica.

617 CONDIVISIONI
Chi è Valentina Boscaro, la 30enne che ha confessato l'omicidio del fidanzato Mattia Caruso
Chi è Valentina Boscaro, la 30enne che ha confessato l'omicidio del fidanzato Mattia Caruso
Omicidio Mattia Caruso, la legale della famiglia:
Omicidio Mattia Caruso, la legale della famiglia: "Valentina Boscaro deve ancora dire la verità"
Omicidio Alika, il funerale del 39enne ucciso mentre chiedeva l'elemosina si terrà il 1° ottobre
Omicidio Alika, il funerale del 39enne ucciso mentre chiedeva l'elemosina si terrà il 1° ottobre
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni