1 Gennaio 2022
10:06

Capodanno 2022 il più caldo degli ultimi 100 anni: sulle Alpi fino a 10 gradi sopra la media

Secondo gli esperti, Capodanno 2022 è stato il più caldo degli ultimi 100 anni complice l’anticiclone in arrivo dall’Atlantico sub-tropicale: È veramente difficile ritrovare negli ultimi 100 o 200 anni un Capodanno con valori termici così alti alla quota di 1500 metri”.
A cura di Ida Artiaco

Capodanno 2022 è il più caldo degli ultimi 100 anni. Che le temperature degli ultimi giorni fossero in aumento e superiori alla media stagionale era chiaro, ma che fosse stato registrato addirittura un record lo ha confermato Antonio Sanò, fondatore del sito ilmeteo.it: "Scorrendo rapidamente negli annali della climatologia, è veramente difficile ritrovare negli ultimi 100 o 200 anni un Capodanno con valori termici così alti alla quota di 1500 metri: per convenzione si fa riferimento a questa quota per non avere influenze delle inversioni termiche e delle nebbie nelle valli e su pianure e coste e per avere, tutto sommato, una buona rappresentazione dell'atmosfera in un territorio ad orografia complessa come quella italiana caratterizzata da monti, colline e avvallamenti".

Complice dunque l'anticiclone in arrivo dall'Atlantico sub-tropicale, come aveva spiegato il colonnello Mario Giuliacci a Fanpage.it, si osserva una vera e propria anomalia termica sul nostro Paese, ancora più visibile sulle Alpi, con temperature anche oltre i 10 gradi sopra la norma e lo zero termico vicino ai 4000 metri di quota nel settore occidentale. "I valori di temperatura più elevati – prevedono ancora gli esperti del sito meteo.it – saranno raggiunti soprattutto sul versante tirrenico e sulle isole maggiori con picchi su livelli primaverili, vicini ai 20 gradi. Il poderoso anticiclone, oltre a tenere lontane le perturbazioni, favorirà la formazione e la persistenza di nebbie o nubi basse sulle pianure del Nord e parte del Centro. In queste aree, a differenza delle zone soleggiate, le temperature diurne sono destinate a rimanere molto più contenute". La situazione dovrebbe cominciare a cambiare dal 3 gennaio e poi definitivamente dal 6 gennaio, giorno dell'Epifania, quando arriverà sull'Italia una nuova ondata di freddo.

L'ondata di caldo sta investendo anche il resto dell'Europa. Questo pare sia stato il Capodanno più caldo di sempre anche nel Regno Unito, dove le temperature hanno superato i 15 gradi in diverse località cambiando le abitudini dei molti inglesi che attendono la mezzanotte pattinando sul ghiaccio. Come riferisce la stampa britannica, alla Somerset House di Londra la pista di pattinaggio è stata chiusa, mentre molti locali sono tornati a far sedere i clienti ai tavolini all'aperto.

Caldo in Italia, il meteo di Giuliacci: "Fino a 31 gradi, ma attenzione ai temporali da calore"
Caldo in Italia, il meteo di Giuliacci: "Fino a 31 gradi, ma attenzione ai temporali da calore"
Perché l'aumento del prezzo di cibo ed energia a causa della guerra in Ucraina durerà anni
Perché l'aumento del prezzo di cibo ed energia a causa della guerra in Ucraina durerà anni
L’oroscopo della settimana dal 25 aprile al 1 maggio: aspettando l’eclissi di Sole in Toro
L’oroscopo della settimana dal 25 aprile al 1 maggio: aspettando l’eclissi di Sole in Toro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni