737 CONDIVISIONI
14 Luglio 2022
14:54

“Caldo rovente con punte di 40 gradi, ecco quando finirà”: le previsioni meteo di Giuliacci

Le previsioni meteo del colonnello Giuliacci a Fanpage.it: “L’ondata di calore precedente è durata 23 giorni, questa terminerà probabilmente per la fine del mese, quindi ha una notevole durata”.
A cura di Susanna Picone
737 CONDIVISIONI

“L'ondata di calore precedente è durata 23 giorni, è partita il 12 giugno ed è finita il 6 di luglio. Questa partita il 13 luglio terminerà probabilmente per la fine del mese, quindi ha una notevole durata”. È quanto spiega a Fanpage.it il colonnello Mario Giuliacci, commentando la nuova ondata di caldo arrivata sulla penisola che porterà i termometri a superare i 40 gradi. Le temperature saranno in costante aumento per almeno una settimana e non sono attese piogge. Si aggiunge inoltre un mare molto caldo con valori fino a 28 gradi.

La durata di un'ondata di caldo stressa l’organismo

Il colonnello Giuliacci
Il colonnello Giuliacci

Non siamo abituati a queste lunghe ondate di calore, spiega il colonnello, e questo ha delle conseguenze su di noi: “Soprattutto le persone anziane sono danneggiate dal caldo, non tanto dai valori del giorno. Si sopportano meglio 3 giorni a 40 gradi rispetto a tre settimane a 33 gradi. La durata di un'ondata di caldo stressa l’organismo".

L'apice del caldo dal 20 al 23 luglio: le Regioni che registreranno 40 gradi

Saranno molte le località che raggiungeranno valori compresi tra i 38 e i 40 gradi secondo le previsioni meteo di Giuliacci, e l’apice del caldo sarà a partire dal 20 di luglio fino al 23 di luglio. Nei prossimi giorni quasi tutta la penisola registrerà temperature comprese tra 35 e 37 gradi nelle zone interne, tranne la Liguria e un po' le coste.

“Ci saranno punte di 38-40 gradi sulla Lombardia, sull'Emilia, Marche, Lazio, Puglia, Lucania e Isole maggiori”, spiega Giuliacci. Poi dal 24 luglio le temperature inizieranno a scendere, ma sempre su valori elevati, con 33 gradi al Centro Nord. Il caldo resisterà ancora con valori sui 35-37 gradi al Sud e punte di 38-40 su Puglia, Lucania e Sicilia. Al Centro-Nord avremo valori intorno ai 33-34 gradi. Per respirare un po’ di più al Sud dovremo aspettare il 27 luglio secondo Giuliacci: “Potremmo dire che a fine mese le temperature rientreranno su valori normali, cioè comprese tra 28-32 gradi”.

737 CONDIVISIONI
Meteo, le previsioni di Giuliacci:
Meteo, le previsioni di Giuliacci: "Novembrata? Una bufala, sole sì ma non farà caldo"
Fino a quando ci sarà il maltempo con pioggia, nubifragi e neve: le previsioni meteo di Giuliacci
Fino a quando ci sarà il maltempo con pioggia, nubifragi e neve: le previsioni meteo di Giuliacci
Meteo, quando arriva il freddo: ultimi giorni col sole, poi pioggia e temperature giù di 10 gradi
Meteo, quando arriva il freddo: ultimi giorni col sole, poi pioggia e temperature giù di 10 gradi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni