Drammatico incidente stradale nella serata di giovedì lungo le strade pugliesi. Due persone sono morte e un'altra è rimasta ferita in maniera seria a seguito di un violento schianto lungo la strada statale 16 che ha coinvolto tre vetture. Lo scontro nel tratto della statale che collega Foggia alla vicina San Severo, all'altezza di un distributore di carburante. L'impatto è stato violentissimo e ha completamente distrutto due delle vetture coinvolte che si sono anche ribaltate. Niente da fare anche per i due automobilisti al volante che sono morti praticamente sul colpo. Per estrarli dalle lamiere contorte della vettura è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco ma quando sono stati affidati alle cure dei sanitari del 118 intervenuti sul posto, per loro era ormai troppo tardi.

Soccorso e trasportato in ospedale invece l'automobilista al volante della terza vettura coinvolta che nello schianto ha perso il controllo del mezzo ed è andato fuori strada, rimanendo ferito. Sul luogo dell'incidente, oltre ai pompieri del comando provinciale di Foggia e alle ambulanze, anche  gli agenti della Polizia Stradale che hanno provveduto ai rilievi del caso, che aiuteranno a ricostruire la dinamica dell'accaduto, e a regolare il traffico. Per consentire i soccorsi  e liberare la strada dai veicoli distrutti, infatti, è stato necessario chiudere la strada in entrambi i sensi di marcia con inevitabili ripercussioni sul traffico.