22 Luglio 2022
16:48

Estate in montagna: le idee per una vacanza al fresco

Dalle escursioni nei boschi ai giri in bicicletta tra i laghi, dalle passeggiati nei borghi al relax in alta quota, le esperienze più belle da fare in montagna d’estate.
A cura di Clara Salzano
Il Lago di Molveno e le Dolomiti del Brenta
Il Lago di Molveno e le Dolomiti del Brenta

Nonostante la maggioranza degli italiani scelga di andare al mare d'estate, sono in tanti quelli che preferiscono la montagna per le proprie vacanze. Le alte temperature e il clima torrido di quest'estate 2022 avrà convinto ancora più persone a scegliere le vette italiane dove trascorrere le proprie giornate vacanziere. Dalle escursioni nei boschi ai giri in bicicletta tra i laghi, dalle passeggiate nei borghi al relax in alta quota, l'Italia offre numerose destinazioni dove godere delle meraviglie della montagna. Alcune delle mete più ambite d'estate si trovano sulle Dolomiti, tra le montagne più belle al mondo e Patrimonio dell'Unesco. Da qui è possibile ammirare le meravigliose cime che si specchiano nelle acque cristalline dei laghi di Molveno e Nembia, scoprire alcuni dei borghi più belli d'Italia, ammirare panorami mozzafiato e immergersi nella natura incontaminata e generosa della regione. Ecco le esperienze più belle da fare in montagna d'estate.

L’Altopiano di Fai Paganella
L’Altopiano di Fai Paganella

Forest Bathing nel Parco del Respiro

Secondo numerosi studi scientifici l’immersione totale nella foresta, con passeggiate lungo i sentieri e altre attività, rafforza il sistema immunitario e migliora la salute dell'uomo. Non tutti sanno che ai piedi delle Dolomiti del Brenta in Trentino esiste un bosco chiamato il Parco del Respiro dove praticare Forest Bathing. Sull'Altopiano di Fai della Paganella, il Parco del Respiro è riconosciuto come un parco terapeutico unico in Europa dove, grazie ai numerosi faggi e abeti e alle loro proprietà, è possibile riscontrare una riduzione dello stress e un’innalzamento del sistema immunitario. Il Forest Bathing è una delle esperienze di slow tourism che si possono praticare sulle Dolomiti Pagannella.

All’interno del Parco del Respiro
All’interno del Parco del Respiro

Il Parco del Respiro è il cuore del Forest Bathing italiano secondo il Centro Sportivo Educativo Nazionale. Si tratta di un’area forestale di 36 ettari ricoperta di un bosco con livelli altissimi di terpeni (sostanze prodotte dalle piante che se inalate possono migliorare la salute). Il Parco del Respiro sorge inoltre su una terrazza panoramica sotto i 1000 metri dove godere di un panorama mozzafiato del territorio delle Dolomiti Paganella. Sono diverse le attività che si possono fare all'interno del bosco per il benessere dell’organismo come il Bioenergetic Landscapes e la Ionizzazione negativa. L’esperienza si può vivere con accompagnatori esperti del territorio che guidano attraverso i vari percorsi e le installazioni presenti nel Parco del respiro dedicati al benessere psicofisico.

Faggi e abeti nel Parco del Respiro
Faggi e abeti nel Parco del Respiro

E-bike ai piedi delle Dolomiti di Brenta

L'immagine delle Dolomiti di Brenta che si specchiano nelle acque cristalline dei laghi di Molveno e Nembia è probabilmente una delle cartoline più suggestive d'Italia. E una delle viste più belle del Trentino si può sicuramente ammirare dalla cima della Paganella. Ecco perché percorrere i 400 km di piste ciclabili che caratterizzano il Parco Naturale Adamello Brenta è uno dei modi migliori per esplorare la montagna.

Il percorso attorno il Lago di Molveno
Il percorso attorno il Lago di Molveno

Il territorio di Fai Paganella offre infatti innumerevoli sentieri per gli amanti della bicicletta, tra ampi prati e boschi, laghi e vette. Uno dei percorsi più belli, adatto ad ogni tipo di età, è sicuramente quello che circonda il Lago di Molveno e il Lago di Nembia che, con le loro acque limpide, i comodi prati e le spiagge, sono luoghi ideali in cui fare sport, rilassarsi o semplicemente godere dell'aria di montagna. Percorrere l'Altopiano della Paganella è un'altra attività a cui potersi dedicare in montagna. Il percorso consente di ammirare i monti che circondano il paese di Fai della Paganella, la natura incontaminata tutta intorno e di soffermarsi per rigenerarsi in un antico fienile, oggi trasformato nell'Agriturismo il Filo d'Erba, che sorge su una terrazza naturale da cui è possibile perdere lo sguardo nelle vallate sottostanti.

In bici al Lago di Nembia
In bici al Lago di Nembia

Dal Lago di Molveno alla vetta dell'Altopiano di Pradel

Immergersi nella natura è una delle attività preferite per chi sceglie di trascorrere le proprie vacanze in montagna. L'aria è più fresca, i paesaggi sono mozzafiato ed è frequente la possibilità di ammirare panorami incantevoli. Sulle Dolomiti Paganella e sull’Altopiano le opportunità sono numerose. Una delle principali attrazioni della zona è sicuramente il Lago di Molveno con i suoi scorci incontaminati, che si può esplorare a piedi, in bicicletta o a bordo dei numerosi veicoli elettrici a noleggio che navigano senza inquinare nelle gelide acque del lago.

I più volenterosi potranno scegliere di raggiungere la Cima Paganella, per esempio, che offre una vista sconfinata sul Trentino Alto-Adige attraverso il percorso che porta alla Croce di Fai della Paganella sul Monte Fausior, tra gli itinerari più facili della regione, ma anche tra i più affascinanti. Una soluzione più semplice per chi desidera godere di un panorama più vasto è prendere la funivia panoramica da Molveno, pittoresco comune ai piedi delle montagne, fino all’Altopiano di Pradel. A 1.367 metri di altezza si gode di una vista incredibile del paesaggio circostante, delle acque turchesi del lago, delle vette delle Dolomiti.

Altopiano di Pradel
Altopiano di Pradel

Passeggiata tra i borghi più belli d'Italia

Non solo natura ma anche storia e cultura, il Parco Naturale Adamello Brenta offre tante possibilità a chi ha la voglia e la curiosità di scoprire un luogo ricco di bellezza. Qui si trova infatti San Lorenzo Dorsino, sotto le Dolomiti, considerato uno dei “Borghi più belli d’Italia”. Tra vicoli stretti, caratteristici vòlt e case di pietra, il piccolo paese racchiude antichissime tradizioni. Tipico di questa zona dell'Altipiano è la preparazione della Ciuìga, il salame preparato secondo una ricetta secolare con carne suina e rape, oggi presidio Slow Food.

Il Bordo di San Lorenzo Dorsino tra i più belli d’Italia
Il Bordo di San Lorenzo Dorsino tra i più belli d’Italia

Passeggiando per le pittoresche stradine di San Lorenzo Dorsino ci si può immergere nell'antica civiltà del posto la cui economia era legata alla produzione di fieno per il sui trasporto venivano costruite appositi strumenti, strade e persino le case. Il paesino è inoltre immerso nel verde e capita di imbattersi in eccellenze del territorio come l'Azienda agricola il Ritorno che ha creato un meraviglioso giardino da visitare con un caratteristico frutteto, piante di diverse specie autoctone, ortaggi, piante officinali e aromatiche oltre ad un panorama mozzafiato sulle Dolomiti di Brenta.

Le piante dell’Azienda agricola il Ritorno
Le piante dell’Azienda agricola il Ritorno

Relax con vista sulle Dolomiti

La montagna non è solo attività sportiva, paesaggi mozzafiato e buon cibo ma anche tanto relax. Ai piedi delle Dolomiti di Brenta è possibile vivere una serie di esperienze olistiche immersi nella natura. Si tratta del programma BrentAnima che stimola i sensi attraverso diverse attività che insegnano a riconnettersi con la natura. Lo Shiatsu, lo Yoga, il Perception Walking, sono tutte attività nella natura che si possono fare per scoprire della bellezza dei luoghi, godere del presente e stimolare l’energia. Guidati da terapisti olistici che hanno scelto di vivere a San Lorenzo Dorsino, si prova a raggiungere l’equilibrio di mente, corpo e anima a contatto con la natura. L'alternativa per rilassarsi nella natura è quella di approfittare delle numerose spa del territorio, tra saune, bagni turchi e massaggi, come il centro benessere del Corona Dolomites Hotel, nel cuore di Andalo, con vista spettacolare delle pendici della Paganella e l’imponente massiccio delle Dolomiti di Brenta, patrimonio UNESCO dell’umanità.

La spa del Corona Dolomites Hotel ad Andalo
La spa del Corona Dolomites Hotel ad Andalo
I profumi freschi dell'estate 2022 per lei e per lui
I profumi freschi dell'estate 2022 per lei e per lui
Francesca Ferragni in vacanza da neo mamma: l'hotel con vista sulle montagne
Francesca Ferragni in vacanza da neo mamma: l'hotel con vista sulle montagne
Chiara Ferragni e Fedez in vacanza a Crans-Montana: com'è fatto il loro chalet di montagna
Chiara Ferragni e Fedez in vacanza a Crans-Montana: com'è fatto il loro chalet di montagna
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni