6 Maggio 2022
12:05

Ora da Gucci si può pagare in bitcoin: i negozi che accettano le criptovalute

La moda guarda al futuro e si affida alla blockchain: entro la fine del mese Gucci accetterà i pagamenti in criptovalute.
A cura di Beatrice Manca

La moda è sempre più attiva nel Web3. Dopo i primi accessori NFT e le sfilate nel Metaverso, ora Gucci fa un passo in avanti: a partire dalla fine di maggio alcuni negozi accetteranno pagamenti in criptovalute. Non è il solo: anche Off-White sta sperimentando i pagamenti in bitcoin in alcuni flagship store, segnando la strada per il futuro.

I negozi di Gucci che accettano criptovalute

La notizia è stata riportata da un articolo di Vogue Business, che riporta una dichiarazione del CEO del brand Marco Bizzarri: "Gucci cerca sempre di abbracciare le nuove tecnologie quando possono fornire un'esperienza migliorata ai nostri clienti. Ora siamo in grado di integrare le criptovalute nel nostro sistema di pagamento". Il progetto pilota partirà da cinque negozi negli Stati Uniti: la boutique di Wooster Street a New York, quella di Rodeo Drive a Los Angeles, quella del Design District di Miami, il negozio di Phipps Plaza ad Atlanta e un punto vendita a Las Vegas.

Come funzionano i pagamenti in bitcoin

I clienti che vorranno pagare in criptovaluta nei negozi Gucci riceveranno un link via e-mail: seguendolo si accede al QR code che consentirà eseguire il pagamento dal proprio portafoglio crittografico. Gucci accetterà pagamenti in più di 10 valute, tra cui Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Wrapped Bitcoin, Litecoin, Shiba Inu e cinque stablecoin ancorate al dollaro USA. Secondo quanto riporta Vogue Business, da Gucci si potrà pagare anche in Dogecoin, una criptovaluta "meme" originariamente creata per scherzo. Gucci, come ogni rivenditore che accetti criptovalute, potrà convertire automaticamente il pagamento in dollari o mantenere i pagamenti sotto forma di criptovaluta.

Ora solare: perché spostare le lancette indietro di un'ora può causare la depressione invernale
Ora solare: perché spostare le lancette indietro di un'ora può causare la depressione invernale
La bellezza è più forte della guerra: Alessandro Michele di Gucci sul conflitto in Ucraina
La bellezza è più forte della guerra: Alessandro Michele di Gucci sul conflitto in Ucraina
Dove si trova il primo palazzo al mondo dove si può comprare casa con le criptovalute
Dove si trova il primo palazzo al mondo dove si può comprare casa con le criptovalute
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni