11 Aprile 2022
8:16

Nicola Peltz e Brooklyn Beckham sposi: l’abito è un’opera d’arte con pizzo francese e schiena nuda

Brooklyn Beckham e Nicola Peltz si sono detti sì: la sposa ha indossato un abito personalizzato realizzato su misura da una Maison italiana.
A cura di Giusy Dente

A due anni dal fidanzamento, Nicola Peltz e Brooklyn Beckham sono convolati a nozze, sabato 9 aprile. I due sono giovanissimi: 27 anni la modella, figlia di uno dei miliardari più in vista d'America e 23 lui, primogenito della ex Spice Victoria e del calciatore David Beckham. In questi due anni tutto è stato predisposto nei minimi dettagli, per realizzare un evento grandioso. E in effetti, così è stato: location di lusso, un abito da sposa da sogno, tante celebrities presenti.

Il matrimonio di Nicola Peltz e Brooklyn Beckham

L'evento è stato organizzato dalla wedding planner Michelle Rago. La cerimonia religiosa ha seguito il rito ebraico, perché il nonno materno di David Beckham era ebreo. Gli sposi hanno pronunciato il sì dinanzi a un rabbino sotto una chuppah (il tradizionale baldacchino di fiori), davanti agli occhi emozionati dei presenti. Tra le celebrities che hanno ricevuto l'invito e che hanno preso parte all'evento: la ex Spice Mel C, Eva Longoria, le sorelle tenniste Venus e Serena Williams, la stilista Rachel Zoe, lo chef Gordon Ramsay assieme alla famiglia, il regista M Night Shyamalan, Natalia Bryant (figlia della leggenda del basket Kobe Bryant).

Lo sposo ha voluto come testimoni i suoi fratelli minori, Romeo e Cruz, mentre la sorella Harper era tra le damigelle d'onore, tutte vestite di bianco con gli abiti di Joel Diaz, ghirlanda di fiori tra i capelli e ballerine ai piedi. Victoria Beckham ha indossato un abito di raso grigio con spalline e decorazioni in pizzo.

Il vestito da sposa di Nicola Peltz

Nicola Peltz ai modelli della suocera Victoria Beckham ha preferito un abito Valentino Haute Couture personalizzato che ha richiesto un anno di lavoro. La sposa si è costantemente confrontata col team del direttore creativo della Maison, Pierpaolo Piccioli, affinché ogni dettaglio fosse al suo posto. Sono stati necessari due viaggi al quartier generale di Roma e due prove negli Stati Uniti, per realizzare il perfetto abito da sogno, a partire dagli schizzi e passando per la scelta dei ricami e dei tessuti.

La base di partenza era in realtà un abito a maniche lunghe, con scollatura quadrata e schiena scoperta, dalla linea semplice e pulita. Sono stati aggiunti dettagli in pizzo francese, guanti alti fino al gomito e un lungo strascico. "Un’opera d'arte": così lo ha definito Leslie Fremar, la stylist della modella, che ha affermato di non aver mai visto una creazione più bella. E a dirlo, è colei che da anni cura i guardaroba di star del calibro di Demi Moore, Julianne Moore e Charlize Theron, tutte icona di stile.

La sposa ha rispettato la tradizione e ha inserito nell'outfit nuziale qualcosa di blu. Si tratta di un messaggio di sua madre cucito tra le pieghe interne della gonna dell’abito. Per l'acconciatura si è affidata all'amico hairstylist Adir Abergel: ha scelto un semi raccolto ispirato un po' alla Claudia Schiffer degli anni '90 (il suo idolo) e un po' alle voluminose mezze code di cavallo di Brigitte Bardot. Per il make up invece la truccatrice Chanel Kate Lee ha accentuato la bellezza naturale della sposa con un trucco fresco e leggero, aggiungendo un tocco di moderno ai suoi lineamenti eleganti. Insomma, quello di Nicola Peltz e Brooklyn Beckham è stato il matrimonio dell'anno.

Il vestito di Brooklyn Beckham

A firmare il vestito dello sposo è stato Kim Jones, della Maison Dior: un frac nero con revers a lancia, pantaloni abbinati, camicia bianca con bottoni gioiello, papillon bianco e pochette da taschino. Indossava anche sul bavero una catena di diamanti di Anita Ko, regalo dei neo suoceri. Di Dior erano anche gli smoking di David, Romeo e Cruz. Jones ha commentato: "Adoro il fatto che tutti i Beckham esprimano la loro personalità negli abiti che hanno scelto. Li conosco tutti da molto tempo, vederli crescere e sviluppare i propri gusti è davvero fantastico. Vedendo lo stile di David, la mela non cade lontano dall'albero. Li amo tutti". Nicola Peltz ha fatto cucire, a sorpresa, un’etichetta nella giacca dello sposo con un messaggio segreto, che la potuto vedere solo il giorno del matrimonio.

Brooklyn Beckham e Nicola Peltz, il segreto dell'abito della sposa: nascondeva una dedica portafortuna
Brooklyn Beckham e Nicola Peltz, il segreto dell'abito della sposa: nascondeva una dedica portafortuna
Nicola Peltz e Brooklyn Beckham mostrano le fedi nuziali: quanto valgono gli anelli di diamanti
Nicola Peltz e Brooklyn Beckham mostrano le fedi nuziali: quanto valgono gli anelli di diamanti
Brooklyn Beckham e Nicola Peltz: quanto hanno speso per il matrimonio e dove si sposeranno
Brooklyn Beckham e Nicola Peltz: quanto hanno speso per il matrimonio e dove si sposeranno
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni