30 Settembre 2022
20:14

Il Met Gala 2023 sarà dedicato a Karl Lagerfeld: cosa sappiamo sulla mostra cult

Il Costume Institute del Metropolitan Museum di New York ha deciso di dedicare a Karl Lagerfeld la sua prossima mostra, inaugurata come sempre dal Met Gala.
A cura di Beatrice Manca

Nel 1954 due stilisti emergenti si contesero il Woolmark Prize: uno era Yves Saint Laurent, l'altro Karl Lagerfeld. Lo stilista che ha rivoluzionato Fendi e Chanel è scomparso nel 2019 dopo aver lasciato un'enorme eredità stilistica e un segno indelebile nella moda. Per questo il Costume Institute del Metropolitan Museum di New York ha deciso di dedicare a "Kaiser Karl" la sua prossima mostra: si intitolerà "Karl Lagerfeld: A Line of Beauty" e l'inaugurazione, come ogni anni, coinciderà con il Met Gala.

La mostra "Karl Lagerfeld: A Line of Beauty"

L'appuntamento è per maggio 2023: al Costume Institute di New York verranno esposti 150 look originali di Karl Lagerfeld con i relativi bozzetti. Lagerfeld è stato un genio visionario e prolifico: nel corso della sua lunga carriera ha disegnato per Balmain, per Patou, per Chloé prima di approdare a Fendi e a Chanel, brand che ha trasformato da Maison per signore chic a oggetto del desiderio collettivo. Karl Lagerfeld aveva anche fondato una linea omonima, ancora in attività: "Non riusciamo a immaginare un modo più toccante e significativo per rendere omaggio ai suoi colossali successi – ha detto il Ceo Pier Paolo Righi – sia per l’impatto a lungo termine che ha avuto sulla moda, che per il modo in cui sta plasmando il futuro”.

Karl Lagerfeld negli anni Ottanta
Karl Lagerfeld negli anni Ottanta

Il tema del Met Gala 2023

Una mostra al Met è uno dei massimi riconoscimenti per uno stilista, eppure Karl Lagerfeld credeva che la moda non dovesse mai stare nei musei. Andrew Bolton, capo curatore del Costume Institute, ha ricordato uno dei suoi più celebri aforismi: "La moda non è arte, la moda appartiene alla strada, al corpo delle donne, al corpo degli uomini". Per questo, sostiene, hanno immaginato una mostra unica, diversa da tutte le altre: l'esposizione sarà visitabile dal 5 maggio al 16 luglio 2023 e sarà anticipata, come ogni anno, dall’ormai celeberrimo Costume Institute Benefit del Met. O, per semplicità, Met Gala. La data è ufficiale: lunedì 1° maggio 2023. Il tema, a questo punto, anche: è tradizione che ogni Met Ball abbia un tema legato alla mostra che viene inaugurata nel museo newyorkese. Star, modelle e ospiti avranno solo l'imbarazzo della scelta: in sei decenni di carriera Karl Lagerfeld ha lasciato un'immensa produzione di capi e di stili che ancora oggi influenzano i designer.

Kim Kardashian odiava il look col volto coperto del Met Gala:
Kim Kardashian odiava il look col volto coperto del Met Gala: "Ho combattuto per non indossarlo"
Billie Eilish rivela i lati oscuri del Met Gala:
Billie Eilish rivela i lati oscuri del Met Gala: "Tutti si sentono imbarazzati e insicuri"
Anna Piaggi raccontata dalla matita di Karl Lagerfeld: una mostra racconta l'amicizia tra due icone di moda
Anna Piaggi raccontata dalla matita di Karl Lagerfeld: una mostra racconta l'amicizia tra due icone di moda
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni