Royals
9 Gennaio 2022
8:00

I 40 anni di Kate Middleton: perché la Duchessa è la vera icona di stile della famiglia reale

Kate Middleton fa tendenza qualunque cosa indossi: sa passare con disinvoltura dai jeans all’abito da sera. La chiave del suo successo? La normalità.
A cura di Beatrice Manca
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Royals

Il 9 gennaio 2022 Kate Middleton festeggia 40 anni. Elegante, composta, energica: tutti vedono in lei una futura regina. Con grande tatto ha saputo raccogliere l'eredità di lady Diana e di conquistarsi un posto sia nel cuore dei sudditi che all'interno della royal family: mai uno sgarro al protocollo, mai un pettegolezzo. Per non parlare poi del suo stile: impeccabile ed elegante anche con abiti low cost, non ha paura a riutilizzare più e più volte i suoi vestiti preferiti. Il suo segreto? Essere a proprio agio sul red carpet come in campagna, su un campo da tennis come tra i corridoi di Buckingham Palace. Non ci sono dubbi: Meghan Markle ha portato a Londra il glamour hollywoodiano, ma la vera regina di stile è Kate Middleton.

L'evoluzione di stile di Kate Middleton

Quella di Kate Middleton sembra una favola moderna: ha conosciuto il principe William quando erano entrambi studenti della St. Andrews University in Scozia e, nel 2011, è diventata la Duchessa di Cambridge con uno spettacolare abito di pizzo bianco firmato Alexander McQueen. Il vestito da sposa di Kate Middleton fece epoca e ancora oggi ispira generazioni di spose.

Kate Middleton con l’abito da sposa Alexander McQueen
Kate Middleton con l’abito da sposa Alexander McQueen

La timida ragazza di Bucklebury che veniva paparazzata con jeans e stivali Ugg pian piano è sbocciata in una vera Duchessa: ha saputo adattarsi prontamente al protocollo reale e maturare uno stile sempre più sofisticato. I suoi capisaldi? Abiti al ginocchio, cappotti doppiopetto portati come abiti, scarpe con il tacco in colori nude.

Kate Middleton in Ralph Lauren e Christopher Kane
Kate Middleton in Ralph Lauren e Christopher Kane

Chi firma gli abiti della Duchessa

Nella famiglia reale c'è un rigido protocollo in fatto di abbigliamento, ma Kate Middleton ha saputo trovare un equilibrio tra la sobrietà che il ruolo le impone e la moda. Nel guardaroba della Duchessa ricorrono alcune firme a cui sembra essere particolarmente affezionata, da Alexander McQueen a Alessandra Rich (stilista amatissima anche da Chiara Ferragni, per esempio).

Kate Middleton in Jenny Packham
Kate Middleton in Jenny Packham

Altri due nomi molto presenti nel suo armadio sono quelli di Emilia Wickstead e Catherine Walker, che ha creato per lei degli splendidi coat dress: da quello nero per il funerale di Filippo a quello rosso fuoco indossato al concerto di Natale, quando ha incantato tutti esibendosi al pianoforte. Sui red carpet Kate Middleton indossa spesso abiti di Jenny Packham: tra i look che resteranno nella storia c'è sicuramente l'abito di paillettes dorate che ha indossato alla prima di No Time To Die, l'ultimo capitolo della saga di 007. Una vera e propria svolta dopo i tanti abiti in colori pastello dal sapore decisamente più bon ton.

Kate Middleton in Emilia Wickstead
Kate Middleton in Emilia Wickstead

Gli abiti low cost e gli outfit "riciclati"

Se Kate Middleton oggi è così amata e così popolare è perché è anche riuscita a restare "con i piedi per terra" nonostante lo status reale. Sportiva e amante della vita all'aria aperta, Kate è un'appassionata tennista e ha fatto degli stivali da cavallerizza una sua firma di stile. Democratica nello spirito e nello stile, Kate ha contribuito a sdoganare la moda low cost, dando un'immagine più moderna ed emancipata della monarchia britannica. In diverse occasioni è stata fotografata con abiti di Zara (come quello in pied-de-poule indossato in diverse occasioni) di Mango o di Topshop – andati letteralmente a ruba – e a anche per i suoi bambini sceglie abiti alla portata di tutti.

Kate Middleton con un dolcevita Hobbs
Kate Middleton con un dolcevita Hobbs

Per non parlare poi dell'arte in cui è diventata maestra, il riciclo creativo degli outfit, una buona pratica sostenibile (sia dal punto di vista ambientale che economico, anche se non è questa certo la prima preoccupazione di Kate!). Gli esempi si sprecano ma forse il caso più eclatante risale allo scorso autunno: agli Earthshot Prize Awards Kate ha indossato un abito lilla di Alexander McQueen che aveva sfoggiato ben dieci anni prima. Sappiamo anche che la Duchessa ha una sua strategia di shopping: compra gli abiti in due diverse varianti di colore, in modo da "ottimizzare" il guardaroba.

Kate Middleton in Gucci
Kate Middleton in Gucci

Molti vedono in Kate Middleton la prossima regina d'Inghilterra (se la linea di successione dice altrimenti): sorridente ma composta, affabile e colta, Kate ha saputo dare alla monarchia un volto più aperto e amichevole, al passo con i tempi. La chiave del suo successo? La normalità, la dote più difficile da trovare nella gloriosa monarchia britannica.

18 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni