52 CONDIVISIONI

Gisele Bündchen, qual è il motivo nascosto dietro il suo addio alle passerelle

Gisele Bündchen ha detto addio alle passerelle nel 2015 e da allora, nonostante il successo planetario, non ha più sfilato. In quanti conoscono il vero motivo nascosto dietro questa scelta?
A cura di Valeria Paglionico
52 CONDIVISIONI

In quanti ricordano Gisele Bündchen in passerella agli esordi della carriera? È diventata famosa sul finire degli anni '90 e a partire da quel momento è diventata richiestissima in ogni parte del mondo, tanto da essere diventata il volto di grandi nomi come Versace, Jean Paul Gaultier e Balenciaga. È stata tra gli angeli di Victoria's Secret, ha posato per il Calendario Pirelli ed è entrata nella classifica delle top model più pagate al mondo: per quale motivo, nonostante gli innumerevoli traguardi, ha detto addio alla moda nel 2015? La relazione con Tom Brady (il marito dal quale ha appena divorziato) non c'entra nulla: ecco tutta la verità sulla questione.

Gisele Bündchen ricorda l'esperienza nella moda

L'addio alle passerelle di Gisele Bündchen risale al 2015 ma solo di recente è tornata ad affrontare l'argomento, rivelando il vero motivo per cui ha preso questa decisione. In un'intervista rilasciata a Vanity Fair ha infatti dichiarato: "Voglio fare cose che siano un'estensione di me ed essere una modella non è davvero un'estensione di me. È come fare l'attrice in un film muto e io non voglio essere un personaggio in un film di qualcun altro. Non mi sentivo più a mio agio". Insomma, la scelta di rinunciare alla carriera di successo nel mondo fashion è legata a una questione di priorità: Gisele non si sentiva più rappresentata dal suo lavoro ed è per questo che ha deciso abbandonarlo per dedicarsi ad altri progetti.

Gisele Bündchen sfila per Victoria's Secret
Gisele Bündchen sfila per Victoria's Secret

Cosa fa oggi Gisele Bündchen

Cosa fa oggi Gisele? Negli ultimi mesi è stata impegnata con il divorzio da Tom Brady dopo 13 anni di matrimonio, ha definito quella relazione arrivata al capolinea come "la morte del suo sogno" e non sorprende che per lei sia stata dura affrontare e accettare una sconfitta simile. Ora ha intenzione di fare cose nuove, prima tra tutte costruire una casa in montagna a energia solare, così da poter coltivare da sola il suo cibo e da aprire un centro benessere tutto suo ad alta quota. La moda ormai sembra solo un lontano ricordo e la cosa non potrebbe farla sentire più felice. Certo, continua a non escludere un possibile ritorno ma a patto che implichi qualche cambiamento costruttivo.

Gisele Bündchen in passerella
Gisele Bündchen in passerella
52 CONDIVISIONI
Gisele Bündchen sull'addio alle passerelle:
Gisele Bündchen sull'addio alle passerelle: "Mi sentivo soffocata, ho avuto pensieri autodistruttivi"
Gisele Bundchen, compleanno in tuta e giacca a vento: festeggia con la gemella in versione trekking
Gisele Bundchen, compleanno in tuta e giacca a vento: festeggia con la gemella in versione trekking
Gisele Bundchen regina del Carnevale di Rio, balla a ritmo di samba con il crop top
Gisele Bundchen regina del Carnevale di Rio, balla a ritmo di samba con il crop top
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni