22 Novembre 2022
11:47

Che fine faranno i capi di Kanye West per Adidas e Balenciaga? Saranno venduti a 20 dollari

I vestiti nati dalla collaborazione tra Yeezy, Gap e Balenciaga si accumulano nei magazzini e Ye ha deciso di “svenderli” come merchandising elettorale.
A cura di Beatrice Manca

Nel giro di poche settimane Kanye West è passato dall'essere uno dei talenti più richiesti dalla moda a una rovinosa caduta con perdite milionarie. Le affermazioni antisemite e le t-shirt con slogan suprematisti hanno interrotto bruscamente la carriera del rapper e designer della fortunata linea Yeezy. A settembre Ye (come si fa chiamare ora il rapper) si è ritirato dalla sua collaborazione con Gap, a ottobre sia Balenciaga che Adidas hanno interrotto i contratti multimilionari con il rapper. Risultato? I vestiti nati dalla collaborazione si accumulano nei magazzini e Ye ha deciso di "svenderli" come merchandising elettorale.

Kanye West torna su Twitter

I riflettori si sono accesi di nuovo su Kanye West in queste ore: il cantante di Stronger è stato riammesso su Twitter e ha pubblicato un video in cui mostra un magazzino pieno di vestiti accumulati dopo che le aziende hanno interrotto le collaborazioni con lui. Ha spiegato che tutti quei capi verranno contrassegnati con il logo "YE24" e che verranno usati come merchandising elettorale: un modo indiretto per annunciare la corsa alle presidenziali statunitensi. Ye aveva già provato a candidarsi per la Casa Bianca nel 2020, annunciando l'intenzione di riprovarci nel 2024.

La collaborazione tra Yeezy e Balenciaga finisce in magazzino

L'operazione di merchandising sarebbe una vera e propria svalutazione dei capi: la collaborazione tra West, Balenciaga e Gap quando è stata lanciata ha sollevato enorme curiosità tra gli appassionati, disposti a mettersi in coda per ora pur di avere un cappellino o una felpa (i cui prezzi oscillavano tra i cento e i 400 dollari). Il ribasso a 20 dollari e l'idea di riciclarla come materiale di campagna elettorale (forse più una provocazione che un vero progetto) dà la misura di come, in pochissimo tempo, si siano ribaltati le sorti di Kanye West. Resta da capire come reagiranno Adidas e Balenciaga all'uso non autorizzato dei propri prodotti. Il mondo della moda cambia velocemente, ma per ora nessuno pare intenzionato a dimenticare e andare avanti.

È crisi tra Balenciaga e Kanye West: sul sito ufficiale non c'è più traccia della linea Yeezy
È crisi tra Balenciaga e Kanye West: sul sito ufficiale non c'è più traccia della linea Yeezy
Scontro tra Adidas e Kanye West: la produzione delle sneakers Yeezy potrebbe essere bloccata
Scontro tra Adidas e Kanye West: la produzione delle sneakers Yeezy potrebbe essere bloccata
Qual è il futuro delle scarpe Yeezy di Kanye West? La decisione di Adidas
Qual è il futuro delle scarpe Yeezy di Kanye West? La decisione di Adidas
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni