1 CONDIVISIONI
Mostra del cinema di Venezia 2023

Bianca Balti a Venezia 2023 come una moderna Cenerentola: il look turchino è da fiaba

Bianca Balti è stata tra le grandi protagoniste dell’inaugurazione dell’80esima edizione del Festival del Cinema di Venezia. Per la sfilata sul red carpet si è trasformata in una moderna Cenerentola con un abito turchino da fiaba.
A cura di Valeria Paglionico
1 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mostra del cinema di Venezia 2023

L'80esima edizione del Festival del Cinema di Venezia è appena cominciata e fino al prossimo 9 settembre saranno moltissimi i registi e gli attori che presenteranno i loro film in anteprima mondiale. Ieri è andata in scena l'attesa serata inaugurale con le prime di due opere italiane, L'ordine del tempo di Liliana Cavani e Comandante di Edoardo De Angelis, ma ad attirare le attenzione dei media non poteva che essere il red carpet invaso dalle star. Se la madrina Caterina Murino ha scelto il rosso fuoco, Bianca Balti ha preferito un più etereo azzurro turchino, trasformandosi così in una moderna Cenerentola: ecco tutti i dettagli del look da fiaba.

Chi ha firmato il look turchino di Bianca Balti

Bianca Balti è arrivata solo ieri a Venezia ma ha già dimostrato di essere una delle grandi protagoniste del Festival. Nel momento in cui è sbarcata al Lido ha sorpreso tutti con un look total denim di "rottura", poi in serata per il red carpet inaugurale si è trasformata in una moderna Cenerentola. Ha puntato tutto sul romanticismo con un outfit da fiaba firmato Ermanno Scervino. La Maison ha voluto esaltare la sua bellezza mozzafiato e i suoi profondi occhi azzurri con un lungo abito turchino custom made, un modello a sirena in chiffon drappeggiato di pura seta caratterizzato da una silhouette fasciante, con bustier strapless, strascico e maxi spacco laterale.

Bianca Balti in Ermanno Scervino
Bianca Balti in Ermanno Scervino

Bianca Balti, i gioielli per l'inaugurazione di Venezia '80

A completare il fiabesco outfit di Bianca Balti non sono mancati i vertiginosi tacchi a spillo, per la precisione un paio di sandali silver con le fascette incrociate sempre di Ermanno Scervino. I gioielli hanno poi aggiunto un tocco super scintillante: si tratta di una parure di preziosi firmati Pomellato, dagli orecchini a cerchio agli anelli con i diamanti, fino ad arrivare al collier a catena in total gold ma decorato con una maxi pietra turchina pendente. Make-up appena accennato, capelli sciolti e tirati all'indietro e crema illuminante stasa su tutto il corpo: Bianca Balti sul red carpet di Venezia sembrava essere uscita da una fiaba della Disney.

I gioielli di Bianca Balti sono Pomellato
I gioielli di Bianca Balti sono Pomellato
1 CONDIVISIONI
72 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni