Sfilate Autunno/Inverno 2023-2024
17 Gennaio 2023
15:18

Baguette nella borsa e scarpe rana: le 9 cose più strane viste alla Milano Fashion Week

Pantaloni componibili, colletti a punta, cinture in stile Homer Simpson e scarpe insolite: sulle passerelle di Milano Moda Uomo abbiamo visto le manie fashion più bizzarre del prossimo inverno.
A cura di Beatrice Manca
Fendi Uomo
Fendi Uomo
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Sfilate Autunno/Inverno 2023-2024

La Settimana della Moda dedicata alle collezioni maschili si chiude oggi, martedì 17 gennaio. Da Gucci (il primo a sfilare) a Zegna, i designer hanno anticipato le tendenze della moda uomo per l'Autunno/Inverno 2023-24, svelando i prossimi oggetti del desiderio fashion. Non sono mancati capi e accessori originali, addirittura stravaganti: dalle cinture ispirate ai Simpson fino alle ‘baguette' di Fendi (non la borsa, proprio il pane!)

1. La Baguette di Fendi (con la forma del pane)

La Baguette è una delle borse più iconiche di Fendi e prende il nome dal celebre pane allungato francese. Durante la sfilata Uomo alla Milano Fashion week, però, abbiamo visto una rivisitazione veramente originale del modello cult che ha la forma allungata e il colore dorato del famoso pane francese.

La borsa di Fendi
La borsa di Fendi

2. I colletti a punta di Prada

I modelli di Prada hanno sfilato con insoliti colletti a punta coloratissimi, un dettaglio apparentemente estraneo al look. E per questo, irresistibile.

I colletti di Prada
I colletti di Prada

3. I pantaloni ‘componibili' di Federico Cina

Pantaloni lunghi o corti? Federico Cina lascia scegliere ai suoi clienti, facendo sfilare jeans e pantaloni ‘modulabili' con tre inserti tenuti insieme da bottoni automatici.

I pantaloni di Federico Cina
I pantaloni di Federico Cina

4. La cintura di Dsquared2

Sarebbe piaciuta a Homer Simpson la cintura-manifesto di Dsquared2 con il motto "I love beer" inciso sulla fibbia.

La cintura Dsquared2
La cintura Dsquared2

5. Gli stivaletti colorati di Gucci

Morbidi, logati, colorati: i boots "da gatto con gli stivali" visti sulla passerella di Gucci, dal mood anni Ottanta, sono il must have annunciato della prossima stagione.

Gli stivaletti colorati Gucci
Gli stivaletti colorati Gucci

6. La cravatta laterale di Federico Cina

A volte basta un cambio di prospettiva ed anche la cravatta, il più classico e istituzionale degli accessori maschili, diventa originale: Federico Cina manda in passerella camicie con la cravatta ‘girata' che si appoggia sulla spalla.

Le cravatte laterali di Federico Cina
Le cravatte laterali di Federico Cina

7. Le felpe "università dei sognatori" di MSGM

La prossima collezione invernale maschile di MSGM reinterpreta lo stile college in chiave surrealista: al Politecnico di Milano sfilano le felpe con il logo, ma stavolta ci portano all'università "dei sognatori".

Le felpe MSGM
Le felpe MSGM

8. Il piumino destrutturato di Magliano

Come si allaccia? È la domanda da non porsi di fronte al piumino intrecciato di Magliano, una rivisitazione destrutturata (e super cool) di un classico dello streetwear.

Il piumino di Magliano
Il piumino di Magliano

9. Le scarpe rana di JW Anderson

Ampiamente annunciate da una clip su Instagram diventata virale, le scarpe-ranocchio di JW Anderson hanno debuttato in passerella a Milano Moda Uomo. Nascono da una collaborazione con Wellipets e, a giudicare dall'hype, le vedremo ai piedi delle star in un battito di ciglia.

Le scarpe rana di JW Anderson
Le scarpe rana di JW Anderson
51 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni