14 CONDIVISIONI
Sfilate Autunno/Inverno 2023-2024

Hermès, la Birkin ‘in gabbia’ ruba la scena sulle passerelle di Parigi (ed è già un must have)

Sulla passerella Autunno/Inverno 2023-24 di Hermès è apparsa una Birkin molto particolare: un evento raro, che la conferma l’oggetto del desiderio per eccellenza.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Beatrice Manca
14 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Sfilate Autunno/Inverno 2023-2024

È la borsa più desiderata (e costosa) al mondo e anche quella più difficile da ottenere: l'iconica Birkin bag di Hermès torna in passerella in una nuova versione ‘ingabbiata'. Durante la Paris Fashion Week, Hermès ha presentato la nuova collezione Autunno/Inverno 2023-24 disegnata da Nadège Vanhee-Cybulski: un inno all'eleganza composto da look monocromatici, materiali preziosi e accessori destinati a diventare cult.

La sfilata Autunno/Inverno 2023-24 di Hermès

Sono i colori a scandire la nuova collezione invernale di Hermès: i look monocromatici, fatti da pezzi portabili e calibrati con precisione millimetrica, prendono il nome di rosso "fuoco", marrone "ebano", arancio "rame", dai riflessi abbaglianti e accesi. In passerella sfilano abiti in seta plissettati, pullover voluminosi, completi coordinati in maglia o in pelle, piumini trapuntati in versione chic: ogni look era completato da magnifici cuissard scamosciati e da pochi accessori studiati per diventare must have, come la minibag in crine di cavallo o il secchiello in colori neutri.

Hermès
Hermès

La Birkin ‘con le cinghie' di Hermès

Nonostante il brand Hermès sia famoso per la pelletteria – dalle cinture alle borse cult – in passerella è molto raro vedere borse o accessori. Il minimalismo chic della Maison francese si affida a pochissimi pezzi ben studiati. Tra questi è apparso il nuovo oggetto del desiderio: l'iconica Birkin bag color camoscio con un decoro di cinghie intrecciate che formavano una ‘gabbia' intorno alla borsa. Più che una gabbia, un'impalcatura: le cinghie rimovibili infatti servono per indossare la borsa a tracolla quando non si vuole portare in mano. Insieme alla Kelly, la Birkin è una delle borse ‘status symbol' del marchio: deve il suo nome all'attrice Jane Birkin e per comprarla c'è una lista d'attesa. Raramente infatti compare in passerella in qualche nuova versione: chi sarà la prima star a sfoggiare la nuova it bag?

La Birkin sulla passerella Autunno/Inverno 2023-24 di Hermès
La Birkin sulla passerella Autunno/Inverno 2023-24 di Hermès
14 CONDIVISIONI
271 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni