2.183 CONDIVISIONI
1 Luglio 2022
19:41

Sinner è straripante a Wimbledon e si qualifica agli ottavi di finale: Isner travolto

Jannik Sinner vola agli ottavi di finale di Wimbledon. L’azzurro batte il ‘gigante’ americano John Isner con il punteggio di 6-4, 7-6, 6-3. Con 3 set a 0 ha stupito il pubblico presente con la sua grande prestazione.
A cura di Paolo Fiorenza
2.183 CONDIVISIONI

Jannik Sinner vola agli ottavi di finale di Wimbledon. L'azzurro va subito avanti di un set contro il ‘gigante' americano John Isner, n°24 del ranking ATP e poi, con una gara giocata al meglio sul piano tattico, lo mette al tappeto con il punteggio complessivo di 6-4, 7-6, 6-3. Inizio subito importante del tennista altoatesino che è tornato in campo dopo aver perso due set fino a questo momento contro Stan Wawrinka, battuto 7-5 4-6 6-3 6-2 per la prima vittoria su erba, e al secondo turno contro Mikael Ymer ko con un punteggio di 6-4 6-3 5-7 6-2.

Sinner conquista immediatamente il primo set in 38 minuti contro John Isner. L’azzurro surclassa il suo avversario sul piano tattico e soprattutto forte del break del settimo game, vince il parziale. Al tennista italiano basta far partire lo scambio per conquistarsi il primo punto dando la sensazione che tutto sarebbe andato per il meglio. Nel secondo set Sinner infatti sorprende tutti e vince dopo 62′ al tiebreak mostrando una forza mentale notevolissima. Due set avanti, tennis asciutto e razionale e una sicurezza a dir poco invidiabile che lo porteranno poi a conquistarsi il match e prepararsi per sfidare Carlos Alcaraz.

A tratti Sinner è sembrato un altro giocatore. Più razionale, attento, concentrato a non concedere troppe sbavature al suo avversario. Isner fa davvero tanta fatica a contenere la forza d'urto del tennista azzurro. L'altoatesino soprattutto nel secondo set è glaciale, non sente minimamente la pressione del momento e prosegue la sua cavalcata mostrando questa sua incredibile trasformazione soprattutto nel primo mini break che mette in evidenza un Sinner coraggioso nell'avanzare in risposta.

Il terzo set sembra essere una passeggiata per lui, Isner è davvero in grande difficoltà nel riuscire a tenere il suo ritmo e nel finale cede completamente lasciando la scena all'altoatesino a cui non resta altro da fare che dargli il colpo di grazia e portarsi a casa la partita e la qualificazione agli ottavi di finale di Wimbledon. Sinner ha completamente dominato Isner senza concedere alcuna palla break. E' il 2° italiano nella storia a raggiungere gli ottavi in tutti e 4 gli Slam dopo Berrettini. È il più giovane italiano negli ottavi a Wimbledon nell'Era Open.

2.183 CONDIVISIONI
Sinner travolge Agamenone ed è in finale a Umago, sfiderà Alcaraz: è il tennis del futuro
Sinner travolge Agamenone ed è in finale a Umago, sfiderà Alcaraz: è il tennis del futuro
Sinner fenomenale contro Alcaraz! Straripante rimonta a Umago, è il primo trionfo del 2022
Sinner fenomenale contro Alcaraz! Straripante rimonta a Umago, è il primo trionfo del 2022
Alcaraz racconta la finale con Sinner, è il manifesto dell'impotenza:
Alcaraz racconta la finale con Sinner, è il manifesto dell'impotenza: "Non sapevo più cosa fare"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni