Internazionali d'Italia a Roma
12 Maggio 2022
13:48

Lite agli Internazionali d’Italia: Putintseva colpisce Muguruza, che si infuria

C’è mancata solo la rissa nel match tra Muguruza e Putintseva, che si sono beccate durante l’incontro e a fine partita si sono salutate in modo gelido.
A cura di Alessio Morra
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Internazionali d'Italia a Roma

In questi giorni è ricchissimo il programma degli Internazionali d'Italia, di incontri interessanti e di colpi spettacolari se ne sono visti tantissimi sia in campo maschile che in quello femminile. Ma c'è un incontro che ha catturato l'attenzione generale e che grazie ad alcuni video ha avuto una popolarità incredibile ed è stato quello che hanno disputato Muguruza e Putintseva. E la notizia principale non è rappresentata ‘solo' dall'eliminazione della spagnola. I fatti da raccontare sono parecchi.

Garbine Muguruza è una delle più forti tenniste del circuito, la spagnola ha vinto tanto ma è molto incostante, puntare su di lei non è sempre una certezza. Muguruza è stata sconfitta subito nel torneo di Roma, ha perso un incontro che aveva praticamente in pugno. Garbine conduceva 6-3 5-3 30-0, era a due punti dal match, ma improvvisamente si è spenta la luce e la partita è clamorosamente girata.

Prima che la partita cambiasse direzione sul Grand Stand è successo qualcosa che ha dato molto fastidio a Muguruza, che aveva già incamerato il primo set. La spagnola va a rete, l'attacco è corto, la kazaka vuole fare il punto e mira alla figura, la cosa più semplice in questi casi. Putintseva centra in pieno corpo Muguruza, che vede della malizia in quel colpo e non le manda a dire all'avversaria. La kazaka si scusa subito, Muguruza non accetta e contesta dicendo che l'ha colpita volutamente. Quando si gira e torna al suo posto, Putintseva fa un gesto rivolto all'avversaria, che manda a quel paese.

La partita continua Muguruza va a due punti dal match, ma sul più bello crolla. Dal 6-3 5-3 30-0 si passa al 3-6 7-5 6-1 per Putintseva, che si qualifica così per gli ottavi di finale vincendo dieci degli ultimi undici giochi. Un trionfo. Ma quando finisce la partita la vincitrice, con poca sportiva, fa un gesto, che pare nettamente riferito all'avversario. Un gesto da meme, Putintseva fa come se volesse scrollarsi qualcosa da una spalla e poi pure dall'altra. Muguruza non la prende bene e la stretta di mano è gelida. Chissà cosa accadrà quando un giorno si incontreranno di nuovo.

65 contenuti su questa storia
Tsitsipas torna subito in campo dopo la finale persa a Roma: il greco si sfoga, allenandosi
Tsitsipas torna subito in campo dopo la finale persa a Roma: il greco si sfoga, allenandosi
Tsitsipas non perde tempo e si allena a Roma dopo la finale persa con Djokovic
Tsitsipas non perde tempo e si allena a Roma dopo la finale persa con Djokovic
621 di LoManc
Zverev ferma il gioco per salvare una farfalla: è il colpo più bello del torneo di Roma
Zverev ferma il gioco per salvare una farfalla: è il colpo più bello del torneo di Roma
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni