1 Ottobre 2021
19:03

Jannik Sinner in semifinale nell’ATP di Sofia: battuto Duckworth due set a zero

Jannik Sinner è in semifinale nel torneo ATP 250 di Sofia: il 20enne altoatesino ha superato in due set l’australiano James Duckworth ed ora aspetta il vincente del match tra il polacco Majchrzak ed il serbo Krajinovic. Sinner si è imposto col punteggio di 7-6(4)/6-4, portandosi in nona posizione nella Race alle Finals di Torino.
A cura di Paolo Fiorenza

Jannik Sinner ha battuto l'australiano James Duckworth e si è qualificato per le semifinali del torneo ATP 250 di Sofia, da lui vinto nella scorsa edizione: 7-6(4)/6-4 il punteggio del match. Adesso il 20enne altoatesino – numero 14 del Ranking – aspetta nella parte alta del tabellone il vincente dell'ultimo quarto di finale, in programma in serata, tra il polacco Kamil Majchrzak ed il serbo Filip Krajinovic. Nella parte bassa già è definita l'altra semifinale, che vedrà di fronte lo statunitense Giron ed il francese Monfils.

Sinner, che ieri aveva superato il bielorusso Gerasimov nei quarti, ha recuperato break di svantaggio in entrambi i set, raggiungendo l'ottava semifinale in carriera, la quarta in un torneo indoor. Lunghissimo il primo parziale, concluso al tie-break dopo un'ora, con l'azzurro caparbio a risalire da 2 giochi a 5. Sinner ha dovuto inseguire Duckworth – numero 56 al mondo – anche nel secondo set, avendo perso il servizio nel gioco d'apertura. L'operazione rimonta è stata messa in atto di prepotenza dal 3-4, infilando tre giochi di fila e chiudendo al primo match point.

Sull'indoor del torneo bulgaro evidentemente il bolzanino si trova parecchio a suo agio, visto che proprio a Sofia – nel novembre dell'anno scorso – conquistò il suo primo titolo ATP. Fare bene questa settimana è di fondamentale importanza per Sinner, nell'ottica della qualificazione alle Finals di Torino, per le quali è pienamente in corsa. Grazie al successo su Duckworth, l'azzurro scavalca Auger-Aliassime nella Race ed è ora in nona posizione, a 375 punti dall'ottavo posto di Ruud, che giocherà in nottata a San Diego contro Sonego.

Sinner va subito fuori a Stoccolma: battuto da Murray due set a zero, ora sarà riserva alle Finals
Sinner va subito fuori a Stoccolma: battuto da Murray due set a zero, ora sarà riserva alle Finals
Sinner è fuori dalle ATP Finals: Hurkacz va in semifinale a Bercy e gli soffia il posto
Sinner è fuori dalle ATP Finals: Hurkacz va in semifinale a Bercy e gli soffia il posto
Sinner da urlo alle ATP Finals, Hurkacz polverizzato in due set
Sinner da urlo alle ATP Finals, Hurkacz polverizzato in due set
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni