114 CONDIVISIONI
19 Gennaio 2022
12:06

Harmony Tan abbandona gli Australian Open in sedia a rotelle: non riusciva più a muoversi

La tennista francese Harmony Tan ha provato in tutti i modi a restare fino alla fine in campo contro la Svitolina, ma alla fine si è dovuta arrendere al dolore troppo forte.
A cura di Marco Beltrami
114 CONDIVISIONI

Lotta serrata sui campi del Melbourne Park per i primi turni degli Australian Open. Non sono mancati i fuori programma e purtroppo anche gli incidenti di percorso e gli infortuni. Se quello di Molcan non gli ha impedito di vincere il match contro il russo Safiullin, che lo ha poi aiutato con un bellissimo gesto nel post-gara, di altra natura e più grave è stato quello occorso alla giocatrice francese Harmony Tan nel programma odierno del tabellone femminile.

La classe 1997 presente per la prima volta in carriera nel main-draw degli Australian Open, aveva conquistato nel match d'esordio un successo importante sulla Putintseva, che le aveva garantito il secondo turno contro la 17a giocatrice al mondo e 15a testa di serie Elina Svitolina. Un'occasione d'oro per la giocatrice transalpina numero 107 al mondo, intenzionata a dare tutto per provare a fare un altro salto di qualità.

E le cose in campo sembravano andar bene per la Tan che dopo aver perso il primo set, è riuscita ad annullare un match point nel secondo, imponendosi 7-5. Un risultato che le ha permesso di ristabilire la parità per giocarsi tutto nel terzo e decisivo parziale, sfruttando magari l'inerzia a suo favore. A questo punto però ecco la doccia fredda con Harmony che ha iniziato ad accusare un problema al polpaccio sinistro. Sul 4-1 in favore della giocatrice ucraina, moglie del collega Monfils, la Tan si è sottoposta alle cure del fisioterapista rientrando in campo con una fasciatura sul muscolo dolorante.

Con grande correttezza e rispetto dell'avversario, pur in grande difficoltà, la Tan ha provato a portare a termine il match. Una situazione però resa quasi impossibile dall'infortunio, tutt'altro che banale. Ecco allora che sul 5-1 ha seguito il consiglio dell'arbitro di non peggiorare la situazione del polpaccio, gettando la spugna e ritirandosi. Per capire la gravità del problema accusato dalla francese, basti pensare che è stato necessario il trasporto negli spogliatoi in sedia a rotelle, tra gli applausi della Svitolina e di tutto il pubblico.

Grande amarezza e delusione da parte di Harmony Tan, che ha ricevuto tantissimi messaggi d'affetto anche sui social. La stessa Svitolina con grande fair play su Instagram ha postato una foto del saluto tra le due accompagnata dagli auguri di una pronta guarigione: "È terribile vedere giocatori infortunati durante la partita. Auguro ad Harmony una pronta guarigione". Ed è questo il pensiero condiviso da tutto il panorama tennistico internazionale

114 CONDIVISIONI
Sinner e Musetti incantano al Masters 1000 di Madrid: vittoria e qualificazione agli ottavi
Sinner e Musetti incantano al Masters 1000 di Madrid: vittoria e qualificazione agli ottavi
L'infortunio di Musetti è più grave del previsto: salta gli Internazionali d'Italia
L'infortunio di Musetti è più grave del previsto: salta gli Internazionali d'Italia
Gli urlano di tutto dalle tribune, Djokovic si dichiara all'Italia: "Ti amo Roma"
Gli urlano di tutto dalle tribune, Djokovic si dichiara all'Italia: "Ti amo Roma"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni