250 CONDIVISIONI

Fognini salva un match-point in modo rocambolesco e se la ride, Bublik impietrito: è incredulo

Nella partita tra Fognini e Bublik vinta dall’italiano al torneo di Metz non sono mancati i momenti particolari. Uno di questi si è concretizzato in occasione di un match point per l’avversario.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Marco Beltrami
250 CONDIVISIONI
Immagine

Fabio Fognini e Alexander Bublik hanno regalato spettacolo come nelle aspettative nella loro partita del torneo di Metz. Alla fine a trionfare con una vera e propria impresa in tre set. Nel Moselle Open si sono rivisti sprazzi del migliore ligure, anche dal punto di vista del carattere. Il tennista italiano si è reso protagonista di un episodio curioso in occasione del match point, salvato con una giocata mix di talento e fortuna che ha spinto Bublik all'errore. La reazione del kazako è stata molto particolare.

Infatti il povero Bublik probabilmente già pregustava di avere vinto il match valido per il secondo turno del torneo transalpino. Dopo aver vinto il primo set infatti il numero 32 della classifica ATP ha avuto ben tre match point per chiudere il discorso e qualificarsi ai quarti di finale. E invece ecco venire fuori Fognini che non solo ha sventato la triplice minaccia ma si è andato anche a prendere il parziale al tie-break, rimettendo in parità il discorso. Tutto con un Bublik furioso e capace di distruggere la racchetta.

Sul 6-5 nel tie-break, Fognini ha provato ad attaccare sul suo turno di servizio. Dopo aver provato a prendersi la rete, ha spinto sul rovescio del suo avversario. Quest’ultimo però con un colpo incrociato stretto ha messo in difficoltà Fognini che ha rimesso la pallina a metà campo, quasi consegnandosi. A questo punto Bublik ha trovato tutto il tempo per chiudere il punto e il match, ma il suo dritto incrociato ha trovato ad attenderlo l’azzurro che ha azzeccato la direzione. Volée quasi improvvisata da parte di Fognini, molto istintiva con la dimostrazione di una "grande mano" e pallina che è clamorosamente passata rimbalzando a pochissimi centimetri dalla rete.

Bublik si è fiondato sulla stessa ma non è riuscito a mandarla di là, trovando solo la rete.  Un punto perso in modo rocambolesco per il kazako che si è girato subito dall’altra parte della rete con un’espressione di sorpresa e incredulità. Il tutto mentre Fabio Fognini dall’altro lato se la rideva, con tanto di accenno di risata anche dell’arbitro. Solo dopo un po’ la testa di serie numero 5 dell’incontro è riuscito a metabolizzare il modo in cui ha perso il punto. Una delle scene più particolari del torneo.

250 CONDIVISIONI
Messi impietrito, Ronaldo se la ride in Al Nassr-Inter Miami: le reazioni al capolavoro di Laporte
Messi impietrito, Ronaldo se la ride in Al Nassr-Inter Miami: le reazioni al capolavoro di Laporte
Gasperini incredulo per il recupero Inter-Atalanta, ha due big match in 3 giorni: "Sono infastidito"
Gasperini incredulo per il recupero Inter-Atalanta, ha due big match in 3 giorni: "Sono infastidito"
Sinner agli Australian Open ha portato il suo rito scaramantico: un gesto che nessuno nota mai
Sinner agli Australian Open ha portato il suo rito scaramantico: un gesto che nessuno nota mai
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni