14 Giugno 2022
18:30

Berrettini vince ancora sull’erba: al Queen’s fa lo show e batte Evans

Matteo Berrettini ha superato agevolmente i sedicesimi di finale del torneo del Queen’s. Il romano ha sconfitto in due set il britannico Daniel Evans giocando una serie di colpi spettacolari.
A cura di Alessio Morra

Matteo Berrettini sull'erba è un fenomeno. L'azzurro, reduce dal successo di Stoccarda, ha iniziato la difesa del titolo al Queen's battendo in due set un avversario ostico come Daniel Evans, giocatore inglese e quindi a suo agio sui prati. Berrettini si è imposto con il punteggio di 6-3 6-3, e nel secondo turno potrebbe vivere un altro derby con Lorenzo Sonego.

Vincere un torneo e tornare poi in campo dopo due giorni è complicato per tutti. Ma per Berrettini il risultato è stato sempre lo stesso. A Stoccarda domenica ha sconfitto in tre set Andy Murray in finale, questa volta ha vinto nel primo turno del Queen's sempre con un giocatore britannico Daniel Evans, vincitore domenica di un challenger sull'erba. Un break ha fatto la differenza nel primo set, chiuso 6-3, due break hanno deciso la seconda partita. Il giocatore romano ha dovuto sudare per sconfiggere un giocatore come Evans, che non ha un grande nome ma è un combattente e che sta vivendo una seconda giovinezza.

Oltre al risultato, c'è dell'altro che dà soddisfazione. Perché Berrettini ha mostrato tutto il suo repertorio. Gli ultimi due game, che sono durati un'infinità, hanno visto una serie di colpi fantastici: dritto lungo linea vincente, un paio di approcci a rete degni di Edberg, e una serie di volée strabilianti.

Era già il favorito per la vittoria finale alla vigilia, è campione in carica, ma ora ha anche i gradi di giocatore con la classifica migliore in tabellone, perché ha perso al primo turno il numero uno del seeding Casper Ruud, sconfitto in due set dall'esordiente Ryan Peniston. Presumibilmente tornerà in campo giovedì Berrettini, che potrebbe vivere un altro derby con Sonego, in campo contro il lucky loser Kudla. Se sarà così i due italiani daranno vita alla rivincita del derby giocato venerdì scorso a Stoccarda.

Delusione Berrettini, Ruud vince il torneo di Gstaad: l'azzurro si arrende in finale
Delusione Berrettini, Ruud vince il torneo di Gstaad: l'azzurro si arrende in finale
Berrettini torna in campo e vince, batte Gasquet ed è ai quarti del 250 di Gstaad
Berrettini torna in campo e vince, batte Gasquet ed è ai quarti del 250 di Gstaad
Berrettini è un martello inarrestabile: va in finale a Gstaad, distrutto Thiem in due set
Berrettini è un martello inarrestabile: va in finale a Gstaad, distrutto Thiem in due set
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni