10 Ottobre 2021
21:41

Berrettini parte bene a Indian Wells: Tabilo battuto in due set

Matteo Berrettini ha confermato il pronostico nel match del secondo turno del Masters 1000 di Indian Wells. Il migliore tennista italiano in termini di classifica, 5a testa di serie del ranking, ha superato in due set il qualificato cileno Tabilo. Prova di maturità dell’azzurro che ora aspetta il vincente del derby americano Nakashima-Fritz. Successo anche per Sinner, contro Millman.
A cura di Marco Beltrami

Nessuna sorpresa per Matteo Berrettini all'esordio nel Masters di Indian Wells. Pronostico rispettato nel secondo turno del torneo americano per il nostro migliore giocatore in termini di ranking Atp, che ha battuto in due set il cileno Alejandro Tabilo con il punteggio di 6-4, 7-5. Buon test per l'azzurro confermatosi ancora una volta implacabile al servizio. Ora ad attenderlo ai sedicesimi ci sarà il vincente del derby tra i due giocatori di casa Nakashima e Fritz. In contemporanea successo anche per Jannik Sinner, contro Millman. Niente da fare invece per Mager e Sonego, battuti rispettivamente da Monfils e Anderson.

È sceso in campo molto convinto Matteo Berrettini, quinta testa di serie del tabellone. Il tennista italiano sin da subito ha voluto mettere le cose in chiaro per spegnere l'entusiasmo del sudamericano proveniente dalle qualificazioni e dal bel successo nel primo turno contro Kudla. Dopo aver strappato il servizio a Tabilo in apertura, Matteo ha martellato in battuta chiudendo 6-4, e annullando una palla break nel 10° game.

Il secondo parziale si è rivelato più complicato, soprattutto per meriti del cileno, che è cresciuto di rendimento sul suo servizio. Alla fine però nell'undicesimo game, il tennista italiano è riuscito a piazzare il break decisivo che gli ha permesso poi di vincere parziale e incontro con il punteggio di 7-5. Segnali incoraggianti anche dal punto di vista fisico per Matteo dopo gli acciacchi al collo che gli hanno impedito di giocare il doppio con Jannik Sinner. Adesso Berrettini se la vedrà con uno dei match più suggestivi del secondo turno, ovvero quello tutto americano tra il giovane Nakashima e l'esperto Fritz, testa di serie numero 31. Comunque vada Matteo partirà comunque con i favori del pronostico ai sedicesimi.

Musetti torna in corsa nelle Next Gen ATP: battuto Gaston dopo una battaglia di cinque set
Musetti torna in corsa nelle Next Gen ATP: battuto Gaston dopo una battaglia di cinque set
Berrettini e Sinner fanno la storia del tennis italiano, per la prima volta due azzurri nella top 10
Berrettini e Sinner fanno la storia del tennis italiano, per la prima volta due azzurri nella top 10
Sinner va subito fuori a Stoccolma: battuto da Murray due set a zero, ora sarà riserva alle Finals
Sinner va subito fuori a Stoccolma: battuto da Murray due set a zero, ora sarà riserva alle Finals
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni