3.091 CONDIVISIONI
29 Giugno 2022
22:00

Pellacani e Santoro strepitosi, argento nei tuffi: l’impresa Mondiale di due ragazzi di 19 e 15 anni

La Cina ha vinto la medaglia d’oro nel sincro 3 metri misto nei Mondiali di Tuffi. Ma a Budapest ha festeggiato anche l’Italia con l’argento di Chiara Pellacani e di Matteo Santoro.
A cura di Alessio Morra
3.091 CONDIVISIONI

Chiara Pellacani e Matteo Santoro hanno vinto la medaglia d'argento nel sincro 3 metri misto. Un risultato straordinario per questi due giovanissimi ragazzi, Pellacani ha 19 anni, Santoro appena 15. Un piccolo grande capolavoro quello realizzato da questi due ragazzi che hanno regalato una medaglia all'Italia dei tuffi nel Campionato del Mondo. Matteo Santoro ha anche realizzato un primato, perché con i suoi 15 anni e 263 giorni è diventato il più giovane italiano capace di vincere una medaglia nella storia dei tuffi. L'oro è andato alla Cina con Zifeng Zhu e Shan Lin.

Sono andati sempre meglio, di tuffo in tuffo, Chiara e Matteo si sono avvicinati ai piani alti e alla fine sono riusciti a conquistare il podio, dopo aver realizzato anche un triplo salto mortale e mezzo avanti carpiato. Ripetono il salto e riescono a vincere una medaglia pesantissima con 293.55. Fare meglio era impossibile, l'oro è stato vinto dalla Cina con 324.15. Un'edizione dei Mondiali di Budapest straordinaria, con le numerose medaglie del nuoto, che sono aumentate dopo l'oro di Paltrinieri e l'argento di Acerenza e sono diventate 20.

Il presidente federale ha applaudito tutti gli atleti e in particolare i giovani Pellacani e Santoro che danno lustro anche all'Italia dei tuffi: "Le straordinarie medaglie di Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza e, pochi minuti fa, di Chiara Pellacani e del giovanissimo Matteo Santoro, che compirà 16 anni a ottobre, portano la Federazione Italiana Nuoto a 20 medaglie: traguardo che ci riempie di orgoglio. Il mondiale prosegue con tante soddisfazioni; essere saliti sul podio anche con il settore tuffi, che desideriamo riportare velocemente ai fasti dell’era Cagnotto, è motivo di soddisfazione e premia gli sforzi compiuti dalla federazione. Il nostro mantra è lavoro, lavoro e lavoro". 

3.091 CONDIVISIONI
Tamberi in finale ai Mondiali di Atletica: orario e dove vederlo in diretta TV e streaming
Tamberi in finale ai Mondiali di Atletica: orario e dove vederlo in diretta TV e streaming
Mondiali di Eugene, Marcell Jacobs c'è:
Mondiali di Eugene, Marcell Jacobs c'è: "Nessun dolore, libero di correre e fare grandi cose"
Grandissimo Settebello, vince la World League per la prima volta! Stati Uniti dominati in finale
Grandissimo Settebello, vince la World League per la prima volta! Stati Uniti dominati in finale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni