19 Ottobre 2021
13:55

Williams pronta a scippare Mick Schumacher alla Ferrari: “Merita una macchina con cui può vincere”

Dopo aver provato ad ingaggiare Mick Schumacher per la prossima stagione, la Williams (motorizzata Mercedes) esce allo scoperto e dichiara il suo interesse per il figlio del leggendario Michael Schumacher lasciando intendere che proverà a strappare l’attuale pilota Haas alla Ferrari Driver Academy.
A cura di Michele Mazzeo

La Williams ha provato a scippare Mick Schumacher alla Ferrari già in questa stagione e annuncia che ci proverà nuovamente in futuro. Prosegue infatti il corteggiamento della scuderia britannica di proprietà del fondo americano Dorilton Capital al figlio del sette volte campione del mondo Michael Schumacher che nell'attuale stagione ha fatto il suo debutto in Formula 1 con la Haas restando però nell'orbita della Driver Academy del Cavallino di cui fa parte ufficialmente dal 2019.

Il prossimo anno il 22enne tedesco proseguirà la sua avventura con il team statunitense che a partire già dal 2021 ha stretto ulteriormente il proprio legame con la Ferrari. L'idea della squadra di Maranello è quella di far fare ulteriore esperienza in Formula 1 al giovane figlio d'arte per poi valutare un eventuale futuro a bordo della Rossa. A tal proposito il responsabile della Driver Academy del Cavallino, Laurent Mekies, è stato chiaro:

"Nella sua stagione d’esordio in Formula 1 Mick sta confermando quelle qualità e quei valori che lo hanno contraddistinto in tutta la sua giovane carriera.Velocità, determinazione, impegno e voglia d’imparare: sono alcune delle caratteristiche che lo hanno messo in luce nel suo cammino all’interno della nostra Academy e che ha iniziato a dimostrare anche con la Haas. Siamo molto fiduciosi che la sua crescita continuerà ancora più forte in un team che ne condivide le ambizioni" ha difatti recentemente sentenziato l'attuale racing director della Ferrari.

La squadra del Cavallino punta dunque sul giovane Mick per il futuro e spera di ricomporre il binomio Schumacher-Ferrari che, con papà Michael, ha fatto sognare i tifosi della Rossa ad inizio millennio. Come detto però gli estimatori del figlio d'arte in Formula 1 continuano a crescere anche fuori dall'universo legato alla casa di Maranello. Su tutte c'è la Williams, storico avversario del Cavallino e oggi motorizzata Mercedes, che ha palesato apertamente il suo interesse ad ingaggiare il campione della Formula 2 2020 per il futuro (per il prossimo anno ha già annunciato la coppia Latifi – Albon):

"Mick Schumacher è un pilota che teniamo d'occhio. È un bravo ragazzo e merita una macchina con cui possa vincere – ha detto infatti il CEO della scuderia di Grove alla tv tedesca RTL –. Sono convinto che accadrà. E se sarà con la Williams, ancora meglio – ha poi aggiunto il numero uno del team britannico –. Mick ha fatto un ottimo lavoro quest'anno, al suo debutto in F1, e – ha infine concluso Capito – vedere come ha gestito tutto e come ha ottenuto il supporto del team è assolutamente fantastico".

Mick Schumacher a sorpresa con la Ferrari in Arabia Saudita: "Qui per guidare l'auto di papà"
Mick Schumacher a sorpresa con la Ferrari in Arabia Saudita: "Qui per guidare l'auto di papà"
Vettel ancora con Schumacher nella Race of Champions: 10 anni dopo Michael, Seb fa coppia con Mick
Vettel ancora con Schumacher nella Race of Champions: 10 anni dopo Michael, Seb fa coppia con Mick
Klay Thompson pronto al rientro in NBA dopo 2 anni: "Voglio vincere l'anello"
Klay Thompson pronto al rientro in NBA dopo 2 anni: "Voglio vincere l'anello"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
370
2
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
370
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
218
4
S. Pérez
190
5
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
158
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
587
2
Aston martin red bull racing
559
3
Ferrari
307
4
McLaren
269
5
Alpine
149
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni