6 Luglio 2021
13:30

Verstappen, la clamorosa statistica che fa impallidire Hamilton e gli altri miti della Formula 1

Vincendo il Gran Premio d’Austria Max Verstappen è salito per la 50esima volta sul podio. L’olandese della Red Bull ha ottenuto così un record eccezionale, perché il podio numero 50 lo ha centrato a 23 anni e 277 giorni. La differenza con Lewis Hamilton, Michael Schumacher, Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel è incredibile.
A cura di Alessio Morra

Il vero predestinato è lui: Max Verstappen, che a 24 anni con ogni probabilità conquisterà il primo titolo Mondiale. Lewis Hamilton è sconsolato e con 32 punti di ritardo sembra quasi pronto ad abdicare. La superiorità della Red Bull è netta e lo dimostrano le cinque vittorie consecutive. Ora l'obiettivo è di vincere pure a Silverstone, in casa della Mercedes che cercherà di limitare i danni tra la Gran Bretagna e l'Ungheria prima della pausa. Ma nel frattempo Verstappen continua a collezionare record. A 23 anni e 10 mesi è già salito 50 volte sul podio, il confronto con gli altri fenomeni della Formula 1 è incredibile.

50 podi in F1 a 23 anni, il record di Verstappen

Ovviamente va detto che rispetto al passato di gare se ne corrono molte di più. Un tempo ce ne erano 16 o 17 a stagione, adesso invece sono 23 i Gp in stagione quindi è chiaro che è un po' più semplice. E a verbale, come capita a tutti i big, va messo che c'è anche una netta superiorità di Mercedes e Verstappen che in queste ultime stagioni hanno fatto incetta di podi. Ma fatto sta che Verstappen è già a quota 50 e ha la possibilità di battere un giorno anche il record di podi di Hamilton. Il primo lo conquistò in Spagna nel 2016, quando all'esordio con la Red Bull vinse a diciotto anni la prima gara della sua carriera, record (anche quello).

Il raffronto tra Verstappen, Hamilton e Schumacher

Ciò che sbalordisce è la precocità di Verstappen, che ha ottenuto il 50° podio a 23 anni e 277 giorni, 24 li compirà in autunno. Al secondo posto c'è Sebastian Vettel che con una Red Bull fenomenale ottenne il 50° podio a 25 anni e 327 giorni. Terzo posto per Fernando Alonso: 27 anni e 61 giorni, anche lo spagnolo ha esordito da giovane, quarto Lewis Hamilton che a inizio 2014 centrò questo traguardo a 28 anni e 76 giorni. Seguono poi Michael Schumacher (28 anni, 163 giorni) e Kimi Raikkonen (28 anni e 172 giorni).

Verstappen trionfa nel GP Olanda di Formula 1 e scavalca Hamilton nel Mondiale
Verstappen trionfa nel GP Olanda di Formula 1 e scavalca Hamilton nel Mondiale
La Ferrari in Formula 1 non vince mai, nemmeno quando si ritirano Hamilton e Verstappen
La Ferrari in Formula 1 non vince mai, nemmeno quando si ritirano Hamilton e Verstappen
Perché la penalità per Verstappen a Monza è diversa da quella per Hamilton a Silverstone
Perché la penalità per Verstappen a Monza è diversa da quella per Hamilton a Silverstone
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
246
2
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
244
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
151
4
L. Norris McLaren
McLaren
139
5
S. Pérez
120
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
397
2
Aston martin red bull racing
364
3
McLaren
234
4
Ferrari
216
5
Alpine
103
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni