22 Settembre 2021
18:37

Test MotoGP a Misano, day-2: Espargaro e Aprilia davanti a tutti, Bagnaia 2°. Rossi dietro Dovizioso

Aleix Espargaro su Aprilia è il più veloce nella seconda e ultima giornata dei testa della MotoGP sulla pista di Misano. Secondo posto per Pecco Bagnaia con la Ducati che ha preceduto la Suzuki di Mir e la Honda di Nakagami. Male Yamaha: solo Quartararo (7°) in top-10, Morbidelli 17°. Dovizioso (18°) vince il duello in Petronas con Valentino Rossi (19°). Primi passi nella classe regina del Motomondiale per Gardner e Raul Fernandez.
A cura di Michele Mazzeo

Conclusa la due giorni di test per la MotoGP sulla pista di Misano. Nella seconda e ultima giornata il più veloce è stato lo spagnolo dell'Aprilia Aleix Espargaro che ha preceduto il dominatore del day-1 e vincitore dello scorso GP di San Marino Pecco Bagnaia su Ducati. Terzo tempo per il campione del mondo in carica Joan Mir sempre più a suo agio con il nuovo telaio della sua Suzuki. Ottima prestazione poi per il giapponese del Team Honda LCR Takaaki Nakagami che ha chiuso con il quarto miglior crono di giornata precedendo l'altro alfiere della casa di Borgo Panigale Jack Miller e Pol Espargaro con la prima delle due Honda ufficiale (10° tempo finale invece per Marc Marquez).

Day-2 difficile invece per le Yamaha con il leader del Mondiale 2021, Fabio Quartararo, unico tra i piloti della casa di Iwata ad entrare in top-10 avendo chiuso in settima posizione. Staccato di oltre un secondo dal miglior tempo della sessione invece il compagno di squadra Franco Morbidelli che ha fatto registrare soltanto la diciassettesima miglior prestazione di giornata. Peggio di lui hanno fatto i due piloti del team Petronas con Andrea Dovizioso 18° che precede di appena 12 millesimi il connazionale Valentino Rossi ai suoi ultimi test in MotoGP.

La seconda giornata di test sul circuito di Misano è stata anche l'occasione per vedere all'opera alcune delle nuove leve che il prossimo anno faranno parte della griglia di partenza della classe regina del Motomondiale: in pista per il team KTM Tech3 sono scesi infatti i giovani Remy Gardner e Raul Fernandez prossimi alfieri della squadra satellite del motorista austriaco.

MotoGP, GP Misano prove libere 2: sul bagnato vola Ducati con Miller e Zarco. Male Yamaha, Rossi 22°
MotoGP, GP Misano prove libere 2: sul bagnato vola Ducati con Miller e Zarco. Male Yamaha, Rossi 22°
Griglia di partenza MotoGP GP Misano 2021, Bagnaia in pole dopo le qualifiche: Rossi partirà ultimo
Griglia di partenza MotoGP GP Misano 2021, Bagnaia in pole dopo le qualifiche: Rossi partirà ultimo
Fabio Quartararo è il campione del mondo della MotoGP 2021 a Misano nel segno di Valentino Rossi
Fabio Quartararo è il campione del mondo della MotoGP 2021 a Misano nel segno di Valentino Rossi
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
267
2
F. Bagnaia Ducati
Ducati
202
3
J. Mir Suzuki
Suzuki
175
4
J. Zarco Ducati
Ducati
152
5
J. Miller Ducati
Ducati
149
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
449
2
Bmw
397
3
Aprilia
249
4
Kawasaki
232
5
Honda
48
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni