112 CONDIVISIONI
28 Dicembre 2021
12:24

“Mi hanno rubato le moto”: brutto regalo di Natale per il rookie della MotoGP Di Giannantonio

Il rookie della MotoGP 2022 Fabio Di Giannatonio ha denunciato un furto subito durante le vacanze di Natale: alcuni ladri hanno svaligiato il suo garage privato rubando caschi, tute, cimeli e moto del 23enne pilota romano che ha fatto un appello tramite i social per ritrovarli.
A cura di Michele Mazzeo
112 CONDIVISIONI

Brusco rientro a casa per Fabio Di Giannantonio dopo le vacanze di Natale. Il neo pilota della MotoGP (nel 2022 correrà su Ducati per il team Gresini in top class al fianco di Enea Bastianini) al suo ritorno infatti ha trovato il suo garage completamente svaligiato. Sfruttando la sua assenza difatti alcuni ladri si sono introdotti nel suo box privato rubando caschi, tute, moto e cimeli che il 23enne romano custodiva gelosamente al suo interno.

Ad annunciarlo è stato lo stesso ‘Diggia' con un appello fatto attraverso i propri profili social nella speranza che i suoi tanti follower possano aiutarlo a recuperare quegli oggetti che, oltre al valore economico, per lui hanno un grande valore affettivo: "Ragazzi mi hanno aperto il box. Se vedete in giro da qualche parte caschi, tute, moto mie si tratta della roba che mi è stata rubata. Per favore contattatemi subito" ha scritto infatti il rookie della classe regina del Motomondiale 2022 che ha già provato la Ducati con cui debutterà in top class nei test di Jerez dello scorso novembre.

Dopo aver sporto denuncia per il furto, sperando che qualcuno rintracci ciò che gli è stato sottratto, lo stesso Di Giannantonio ha pubblicato su Instagram anche le foto delle tre moto che gli sono state rubate dai malviventi che si sono introdotti nel suo garage nei giorni di Natale. Si tratta una moto da cross griffata Yamaha, una pit bike (piccola moto da strada/fuoristrada) e la moto da flat track numero #49 (il numero scelto per l'esordio in MotoGP) con cui recentemente aveva partecipato alla 100 km dei Campioni al Ranch di Tavullia di Valentino Rossi.

112 CONDIVISIONI
Il ritorno a sorpresa di Marc Marquez dopo tre mesi di dubbi e paure: "Come un bambino"
Il ritorno a sorpresa di Marc Marquez dopo tre mesi di dubbi e paure: "Come un bambino"
La Dakar di Petrucci diventa un incubo, ha perso tutto: "Non mi è rimasto più niente"
La Dakar di Petrucci diventa un incubo, ha perso tutto: "Non mi è rimasto più niente"
È morto Earl Hayden, destino beffardo per il papà di Nicky: "Non voglio morire a Natale"
È morto Earl Hayden, destino beffardo per il papà di Nicky: "Non voglio morire a Natale"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
278
2
F. Bagnaia Ducati
Ducati
252
3
J. Mir Suzuki
Suzuki
208
4
J. Miller Ducati
Ducati
181
5
J. Zarco Ducati
Ducati
173
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
357
2
Yamaha
309
3
Suzuki
240
4
Honda
214
5
Ktm
205
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni