484 CONDIVISIONI
2 Gennaio 2021
22:04

Max Verstappen presenta la sua nuova fidanzata, che è la ex di un pilota di Formula 1

Con un post sui social Max Verstappen ha ufficializzato la sua nuova storia d’amore. La nuova fidanzata del pilota olandese è Kelly Piquet, figlia del grande Nelson pilota brasiliano tre volte campione del mondo di Formula 1. Kelly Piquet è stata per due anni la compagna del pilota russo Daniil Kvyat, da cui ha avuto anche un figlio.
A cura di Alessio Morra
484 CONDIVISIONI

Max Verstappen ha chiuso il Mondiale di Formula 1 nel modo migliore vincendo il Gran Premio di Abu Dhabi, negli Emirati aveva ottenuto pure la pole position e soprattutto ha colto il 10° successo in Formula 1. Non male considerato che di anni ne ha 23. Mentre a distanza sentiva le parole di Leclerc, che ha ricordato la loro storica rivalità, il pilota olandese è volato in Brasile, dove ha trascorso le vacanze con la sua fidanzata Kelly Piquet, figlia del mitico Nelson e soprattutto ex compagna di Daniil Kvyat, pilota in queste ultime due stagioni dell'Alpha Tauri.

Max Verstappen fa coppia con Kelly Piquet

Ha iniziato il 2021 ufficializzando la sua nuova storia d'amore, con una bella foto sui social, in primo piano, sulla spiaggia a Lencois Maranhenses in Brasile, Verstappen e Kelly Piquet, che ha nove anni in più di lui, che è la sua nuova fidanzata. A questa notizia se ne aggiunge un'altra. Perché la figlia di Nelson, tre volte campione del mondo negli anni '80, fino allo scorso marzo è stata la compagna di Daniil Kvyat, pilota di Formula 1 russo che ha recentemente perso il posto per la prossima stagione. E va da sé che una notizia del genere, seppur non nuova nemmeno nella storia della Formula 1, comunque fa scalpore. Kelly Piquet è stata la compagna per quasi due anni di Kvyat, assieme hanno avuto una figlia, Penelope, che è nata il giorno prima del Gp di Germania del 2019 che vinse proprio Verstappen e in quella gara il russo salì sorprendentemente sul podio.

Verstappen soffiò il posto a Kvyat in Red Bull

Tra i due piloti non c'è paragone. Max è un campione vero e un giorno sarà campione del mondo, come il suocero Nelson Piquet (campione nel 1981, 1983, 1987), mentre Kvyat è un buon pilota ma nulla di più. Ma le loro vite si sono già incrociate. Nel 2016 il russo ebbe la grande chance, fu promosso in Red Bull ma dopo quattro Gp tutt'altro che brillanti fu liquidato con una telefonata dal dottor Marko che gli comunicò il ritorno in Toro Rosso e la conseguente promozione di Max Verstappen, che poi vinse subito a Barcellona. Ancora una volta il destino di Kvyat si incrocia con quello dell'olandese. All'epoca, quando seppe dalla retrocessione, stava guardando un episodio de ‘Il Trono di Spade'. Chissà dov'era quando ha saputo ufficialmente della relazione tra Verstappen e la sua ex compagna.

484 CONDIVISIONI
Formula 1, Verstappen vince il GP Olanda
Formula 1, Verstappen vince il GP Olanda
Chi vince il Mondiale di Formula 1 2022: la classifica piloti e costruttori
Chi vince il Mondiale di Formula 1 2022: la classifica piloti e costruttori
La strana reazione della fidanzata di Verstappen al trionfo di Monza: beccata dalle telecamere
La strana reazione della fidanzata di Verstappen al trionfo di Monza: beccata dalle telecamere
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni