Prosegue il periodo nero per il team principal della Ferrari Mattia Binotto. Dopo il pessimo inizio di stagione della sua scuderia nel Mondiale 2020 di Formula 1, il numero uno del muretto del Cavallino è stato protagonista di un piccolo incidente (senza alcuna conseguenza) fuori dalla pista con la sua Alfa Romeo essendo stato coinvolto in un tamponamento su una strada statale nei pressi di Reggio Emilia.

Il team principal del Cavallino, tornato a casa dopo la trasferta di Sochi per il GP di Russia, è stato ripreso da diversi automobilisti a bordo strada in attesa dei soccorsi dopo aver tamponato un'altra auto con la sua Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio color Rosso Ferrari rimasta poi in panne. Secondo i testimoni infatti Binotto guidava il Suv del Biscione quando ha tamponato accidentalmente il veicolo davanti a sé. Nessuno si è ferito gravemente, ma le auto comunque hanno subito qualche danno tanto che il numero uno del muretto della Scuderia di Maranello non ha potuto far altro che mettersi sul ciglio della strada con le mani incrociate dietro la schiena e attendere il carro attrezzi.

Le immagini finite sul web sono diventate immediatamente virali, come la battuta che ha fatto l'automobilista che ha ripreso Binotto in attesa dei attesa del soccorso stradale: "Oh Binotto che tampona! Binoootto ma la Ferrari? Ma come facciamo? DAI DAI!". Una battuta a cui il team principal non può che rispondere scrollando le spalle e scuotendo la testa rassegnato. Che siano monoposto da Formula 1 o automobili da strada in questo momento quando si tratta di motori al boss della squadra corse del Cavallino non sembra andarne bene una.