2.170 CONDIVISIONI
29 Maggio 2022
22:40

Leclerc alza la voce dopo il Gp di Monaco, è deluso dalla Ferrari: “Così non va bene!”

Charles Leclerc è deluso dopo quanto accaduto nel Gp di Monaco. Il pilota della Ferrari non ha perdonato al team della Rossa l’errore nella strategia delle gomme. Ha chiesto maggiore attenzione.
A cura di Fabrizio Rinelli
2.170 CONDIVISIONI

Il pomeriggio nerissimo della Ferrari a Montecarlo nel Gp di Formula 1 a Monaco, ha messo in evidenza tutte le falle di una strategia sbagliata da parte della Rossa. La vittoria di Leclerc sembrava essere alla portata ma il monegasco, improvvisamente, è stato poi chiamato ai box per un discutibile doppio pit-stop per montare gomme da asciutto che ha fatto infuriare Charles che si è visto sopravanzare sia dal compagno di squadra che dalle due Red Bull di Perez e Verstappen. Al termine della gara, lo stesso pilota della Ferrari non è riuscito a nascondere la propria delusione e la propria incredulità per quanto accaduto.

Non si aspettava un errore simile dalla Ferrari che praticamente l'ha privato di poter conseguire la vittoria nel Gran Premio di casa. Ai microfoni di Sky Sport Formula 1 ha infatti espresso tutto il suo rammarico per questa decisione che di fatto gli ha negato la vittoria: "C'è delusione, rabbia e sofferenza e provo tutte e tre queste sensazioni, e anche ad un livello abbastanza alto – dice Leclerc – Mi fa male. Ci sono tante gare, abbiamo il passo, ma soprattutto quando siamo così veloci non possiamo permetterci di arrivare quarti con sei o sette secondi di vantaggio".

Un dolore manifestato dal pilota della Ferrari anche sui social. Ha infatti scritto sul proprio account una frase di questo tipo: "Fa molto male. Questo è tutto. Grazie per il vostro continuo supporto". Leclerc davanti alle telecamere spiega il suo malessere: "In casa perdiamo tanti punti – ha aggiunto – Dobbiamo migliorare, questa vittoria doveva essere nostra". Il monegasco non riesce a spiegarsi come con un ampio margine di vantaggio non sia stato in grado di portarsi a casa queso successo e come il team non gli sia stato d'aiuto:

"In queste situazioni ho bisogno dell’aiuto del team – ha detto ancora – Abbiamo chiaramente preso una decisione sbagliata prima, e dopo una seconda che ci è costata ancora di più pittando dietro Carlos". Leclerc non si dà pace: "Devo riguardare la gara. Ci sono state così tante cose, ma adesso ho solo tanta delusione". Nessun rimorso per quello sfogo in radio: "Mi è servito per lasciarmi andare ma poi ho resettato – conclude – Così non va bene, dobbiamo riguardare tutto anche se amo questo team".

2.170 CONDIVISIONI
Ferrari disastrosa, Leclerc penalizzato all'ultimo giro! Cambia la classifica del GP Belgio
Ferrari disastrosa, Leclerc penalizzato all'ultimo giro! Cambia la classifica del GP Belgio
Formula 1, Ferrari davanti a tutti nelle FP2 del GP Olanda: Leclerc 1°, Sainz 2°. Verstappen lontano
Formula 1, Ferrari davanti a tutti nelle FP2 del GP Olanda: Leclerc 1°, Sainz 2°. Verstappen lontano
Leclerc con le mani nei capelli dopo le qualifiche in Olanda: tradito sempre dalla stessa curva
Leclerc con le mani nei capelli dopo le qualifiche in Olanda: tradito sempre dalla stessa curva
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
335
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
219
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
210
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
203
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
187
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
545
2
Ferrari
406
3
Mercedes
371
4
Alpine
125
5
McLaren
107
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni