1.069 CONDIVISIONI

Le foto di Schumacher dopo l’incidente scattate di nascosto da un amico: in vendita a un milione

Tre anni dopo il terribile incidente un caro amico di Michael Schumacher in visita nella villa di Gland ha scattato di nascosto delle foto al leggendario pilota di Formula 1 sul letto e ha provato a venderle ai principali media europei chiedendo in cambio più di un milione di euro: le indagini della polizia lo confermano.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Michele Mazzeo
1.069 CONDIVISIONI
Immagine

Di Michael Schumacher e delle sue condizioni dopo l'incidente sugli sci del 29 dicembre 2013 si sa pochissimo. Gli aggiornamenti e le news sullo stato di salute del sette volte campione di Formula 1 sono rarissimi. In uno di questi la moglie Corinna ha rivelato che "è diverso", in un altro il figlio Mick (anche lui pilota come il padre) ha svelato che non può parlare e in quello più recente il suo ex team principal ai tempi della Ferrari Jean Todt, una delle tre persone che, oltre ai familiari più stretti, può far visita al tedesco (gli altri sono Luca Badoer e, probabilmente, lo storico ufficio stampa Sabine Kehm), ha confessato che guarda insieme a lui le gare di F1.

Queste sono dunque le uniche notizie certe che dopo oltre nove anni di strettissimo riserbo abbiamo sul leggendario driver di Formula 1 che da quando è uscito dal coma ed è stato portato a casa (per anni nella villa di Gland, sul lago di Ginevra, ora pare invece in una villa a Maiorca nelle Baleari) vive sotto costante supervisione medica. Per il resto soltanto indiscrezioni ("Comunica solo con gli occhi" si era lasciata sfuggire Elisabetta Gregoraci, l'ex moglie di quel Flavio Briatore con cui il fresco 54enne conquistò i suoi primi due titoli Mondiali in Formula 1), diagnosi autorevoli ma supposte (come quella del noto neurologo Riederer: "Credo sia in uno stato vegetativo") e informazioni parziali sulle cure a cui si è sottoposto (sappiamo che è stato visitato dal luminare esperto di cure con le cellule staminali Philippe Menasché). Nessuno dunque sa come sta l'ex pilota F1 e, men che meno, in che stato versa oggi Michael Schumacher. Già, perché le ultime foto pubbliche che lo raffigurano risalgono a prima dell'incidente.

Immagine

Durante questi nove anni infatti la leggenda della Formula 1 non è mai apparsa in pubblico e, nel rispetto della volontà della famiglia, non è mai stata pubblicata una sua foto. Ovviamente dato lo stretto riserbo in cui vive e la grandissima attenzione a riguardo della moglie Corinna appare quasi impossibile che esistano foto che immortalino Michael Schumacher nello stato attuale e, qualora esistessero, che queste diventino pubbliche. Eppure nel 2016, quasi tre anni dopo l'incidente di Meribel, dalla villa di Gland erano fuoriuscite delle fotografie che raffiguravano l'ex pilota F1 sul letto, fotografie che per pochissimo non sono finite sui giornali di tutto il mondo.

Immagine

Secondo quanto emerso di recente infatti "una persona sconosciuta, presumibilmente all'epoca caro amico di Michael Schumacher" (così l'hanno definita i pubblici ministeri della procura di Offenburg che hanno avviato un'indagine sull'accaduto poi sospesa) durante una visita nella casa svizzera del tedesco avrebbe scattato di nascosto delle foto del sette volte campione del mondo di Formula 1 disteso sul letto e, una volta fatte uscire dalla villa di Gland, sempre secondo gli inquirenti tedeschi, le avrebbe offerte a diverse testate giornalistiche europee chiedendo in cambio una cifra superiore al milione di euro.

Immagine

Nessuno dei media a cui sarebbero state offerte avrebbe visto le foto esclusive e soprattutto nessuno avrebbe accettato di pagare per averle, a confermarlo sono gli stessi pubblici ministeri tedeschi che si sono occupati del caso trovando i riscontri della spregevole azione commessa dall'ex amico di Schumacher definita come una "violazione della sua vita personale e della privacy". Dalla fine delle indagini, cominciate in seguito alla denuncia alla polizia fatta dalla moglie Corinna, però non si hanno notizie né dell'uomo che ha scattato le foto di nascosto e ha poi tentato di lucrarci sopra, né delle esclusive foto che immortalavano Michael Schumacher sul letto di casa anni dopo il terribile incidente che ha stravolto la sua vita e quella della sua intera famiglia.

1.069 CONDIVISIONI
C'è un patto segreto sulle condizioni di Michael Schumacher: in Germania è vietato parlarne in TV
C'è un patto segreto sulle condizioni di Michael Schumacher: in Germania è vietato parlarne in TV
Le foto dell'incidente in cui è morto Kelvin Kiptum: macchina distrutta dopo un volo di 60 metri
Le foto dell'incidente in cui è morto Kelvin Kiptum: macchina distrutta dopo un volo di 60 metri
Le cure di Michael Schumacher: "Nessun essere umano nella storia ha ricevuto questo trattamento"
Le cure di Michael Schumacher: "Nessun essere umano nella storia ha ricevuto questo trattamento"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni