3.908 CONDIVISIONI
8 Settembre 2021
12:59

Corinna Schumacher interrompe 7 anni di silenzio e misteri: “Michael c’è. È diverso, ma c’è”

Dopo sette anni di silenzi e misteri sulle condizioni di Michael Schumacher, la moglie Corinna Betsch nel documentario Netflix sul pilota tedesco torna a parlare del tragico incidente sugli sci e dell’attuale stato di salute del marito: “Viviamo insieme a casa. È in cura. Michael manca a tutti. Ma Michael c’è. È diverso, ma c’è”
A cura di Michele Mazzeo
3.908 CONDIVISIONI

Importanti novità sulle condizioni del sette volte campione del mondo di Formula 1 Michael Schumacher. Dopo oltre 7 anni di silenzio, la moglie Corinna parla davanti alle telecamere dell'incidente sugli sci avvenuto il 29 dicembre 2013 sulle piste di Meribel che ha stravolto la vita del leggendario pilota Ferrari e inevitabilmente della sua famiglia, ma anche rivelando alcuni dettagli sullo stato di salute attuale del marito.

"Stiamo insieme, viviamo insieme a casa. È in cura. Facciamo di tutto per migliorare le sue condizioni, per assicurarci che sia a suo agio e per fargli sentire la presenza della nostra famiglia, il nostro amore – svela infatti una commossa Corinna Betsch nel documentario ‘Schumacher' che uscirà il 15 settembre su Netflix come riportato da Télé-Loisirs che ha avuto accesso al documentario in anteprima. –. Qualunque cosa accada, farò tutto il possibile. Lo faremo tutti. Come famiglia, cerchiamo di andare avanti come avrebbe voluto Michael e come lui l'amerebbe ancora. La vita va a vanti. Michael ci ha sempre protetto, e ora noi proteggiamo Michael".

Il calvario di Michael Schumacher e della sua famiglia dunque a distanza di oltre sette anni dal terribile incidente prosegue, come lasciano trasparire le parole della moglie che mai prima d'ora aveva parlato delle condizioni di salute del marito. Le ultime notizie ufficiali infatti risalgono al 2014 quando l'avvocato di famiglia comunicò che il campionissimo tedesco era tornato a casa ma non poteva né camminare né stare in piedi. Da allora solo piccole informazioni carpite da alcune dichiarazioni delle pochissime persone che possono andare a fargli visita (per esempio il suo ex team principal in Ferrari, oggi presidente FIA, Jean Todt, e l'amico ed ex collega Luca Badoer) che comunque rispettano la volontà della famiglia di mantenere il riserbo sull'argomento. Lo stesso Mick Schumacher, approdato quest'anno in Formula 1 e dunque sotto i riflettori ad ogni week end di gara, non ha mai parlato dello stato di salute del papà.

Ora a parlare è direttamente Corinna che recentemente ha messo in vendita la storica villa di Gland, sul Lago di Ginevra, per trasferirsi con il marito in Spagna a Maiorca e, per la prima volta, ha anche parlato dell'incidente sugli sci di Michael Schumacher che, a suo dire, è stato solo frutto di sfortuna:

"Non ho mai incolpato Dio per quello che è successo. È stata solo sfortuna, come poteva capitare a chiunque – ha detto infatti a riguardo la moglie del sette volte iridato di Formula 1 –. Certo, mi manca ogni giorno. Ma non sono l'unica a cui manca. I bambini, la famiglia, suo padre, tutti intorno a lui. Michael manca a tutti. Ma Michael c'è. È diverso, ma c'è. E questo ci dà forza, credo".

3.908 CONDIVISIONI
Corinna Schumacher parla dopo 7 anni di silenzio e misteri: “Michael c’è. È diverso, ma c’è”
Corinna Schumacher parla dopo 7 anni di silenzio e misteri: “Michael c’è. È diverso, ma c’è”
1.290 di Videonews
Todt regala speranze su Michael Schumacher: "Migliorerà sicuramente"
Todt regala speranze su Michael Schumacher: "Migliorerà sicuramente"
Le accuse dello storico manager di Schumacher: "La moglie Corinna mi ha cancellato dalla sua vita"
Le accuse dello storico manager di Schumacher: "La moglie Corinna mi ha cancellato dalla sua vita"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
221
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
220
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
137
4
L. Norris McLaren
McLaren
132
5
S. Pérez
118
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
362
2
Aston martin red bull racing
344
3
McLaren
215
4
Ferrari
201
5
Alpine
95
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni