1 Aprile 2022
14:19

Incentivi auto 2022, quando arriva il bonus per elettriche e ibride: come funziona e a chi spetta

Tutte le informazioni sui nuovi incentivi 2022 per l’acquisto di auto a basse emissioni: quando partono i bonus, come richiederli, chi ne ha diritto e i modelli di vetture per i quali si potranno utilizzare le agevolazioni statali.
A cura di Michele Mazzeo

I tanto attesi incentivi per l'acquisto di auto nuove per il 2022 stanno finalmente per arrivare. I bonus per acquistare vetture elettriche, ibride ed Euro6 (con e senza rottamazione) dovrebbero essere inseriti nel Dpcm atteso entro mercoledì 6 aprile e riguarderanno il periodo 2022-2024. Per l'anno in corso lo stanziamento è di 650 milioni di euro. Non saranno interessate dal provvedimento le flotte aziendali mentre vi sono agevolazioni anche per le moto con rottamazione obbligatoria e per il car sharing.

Quando parte il bonus auto 2022

Resta da capire dunque da quando sarà possibile usufruire dei nuovi incentivi statali per l'acquisto di auto. Il via infatti non sarà immediato: solo dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale infatti potrà essere predisposta la piattaforma informatica che consentirà la prenotazione dei bonus alle concessionarie. Presumibilmente dunque, dopo l'ufficialità delle nuove agevolazioni, ci vorrà ancora qualche giorno prima dell'effettivo ingresso in vigore.

Come richiedere gli incentivi auto 2022: chi ne ha diritto

Dal punto di vista delle procedure non vi saranno novità rispetto al passato dato che la piattaforma che consentirà la materiale prenotazione degli incentivi da parte delle concessionarie è la stessa già utilizzata nel 2020 e nel 2021. Una volta che saranno i bonus saranno disponibili  per inoltrare la domanda di incentivi relativa all'acquisto di nuovi veicoli a basse emissioni fino a 135 g/km di CO2, con e senza rottamazione, basterà prenotarsi sulla piattaforma del ministero dello Sviluppo economico. Ad avere diritto alle agevolazioni saranno solo le persone fisiche, mentre saranno escluse le aziende fatta eccezione per le imprese che operano nel car sharing.

Per l'acquisto di quali auto si può richiedere il bonus 2022

In attesa di capire come verranno ripartiti i 650 milioni di euro stanziati dallo Stato per le agevolazioni 2022 andiamo a vedere per l'acquisto di quali automobili è possibile usufruire dei bonus:

  • vetture che rientrano nella fascia di emissioni di anidride carbonica compresa tra 0 e 20 g/km, vale a dire le auto elettriche che non hanno un prezzo di listino superiore ai 35mila euro
  • vetture che rientrano nella fascia di emissioni di anidride carbonica compresa tra 21 e 60 g/km, cioè le auto ibride plug-in che non hanno un prezzo di listino superiore ai 45mila euro
  • vetture che rientrano nella fascia di emissioni di anidride carbonica compresa tra 61 e 135 g/km, ossia le auto ibride full e mild e quelle a benzina e diesel che non hanno un prezzo di listino superiore ai 35mila euro
Quando inizia e quando finisce il calciomercato 2022: le date della sessione estiva
Quando inizia e quando finisce il calciomercato 2022: le date della sessione estiva
Quando arriva Pogba e quanto guadagnerà alla Juve: i dettagli del contratto
Quando arriva Pogba e quanto guadagnerà alla Juve: i dettagli del contratto
Quando esce la lista del Fantacalcio 2022-2023 con ruoli e quotazioni aggiornate
Quando esce la lista del Fantacalcio 2022-2023 con ruoli e quotazioni aggiornate
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni