324 CONDIVISIONI
24 Giugno 2022
17:06

Impressionante caduta per Bastianini ad Assen: schizza come un proiettile e sfiora le barriere

Caduta da brividi per il pilota della MotoGP Enea Bastianini durante le libere ad Assen: l’italiano cade a 290 km/h, viene sbalzato di sella e “sparato” ad alta velocità come un proiettile fuori dalla pista fermandosi a pochi centimetri dalle barriere.
A cura di Michele Mazzeo
324 CONDIVISIONI

Brutta disavventura per il pilota del Team Gresini Enea Bastianini nelle prove libere del GP d'Olanda della MotoGP 2022 di scena sulla storico circuito di Assen. Il riminese vincitore già di tre gare in questa stagione nelle FP1 è stato vittima di una brutta caduta provocata dalla pista bagnata e dalla pioggia che ha accompagnato l'intera sessione.

Nell'ultimo tratto del rettilineo del traguardo mentre viaggiava a quasi 290 km/h il centauro italiano si è infatti allargato troppo sul cordolo bagnato per impostare curva 1. A quel punto le gomme della sua Ducati hanno perso aderenza e lui è stato sbalzato di sella e "sparato" ad alta velocità come un proiettile fuori dalla pista. Per fortuna Bastianini frenando con le mani sulla ghiaia è riuscito a rallentare la sua corsa e a fermarsi proprio pochi centimetri prima dell'impatto contro le barriere.

Passato lo spavento l'alfiere del Team Gresini in lizza con Jorge Martin per un posto in Ducati ufficiale nella prossima stagione, si è rialzato ed indenne è tornato al proprio box. La caduta però lo ha condizionato nel momento in cui è rientrato in pista negli ultimi minuti della sessione nei quali ha fatto grande fatica a girare sui tempi dei migliori come confermato anche dallo stesso pilota: "Eravamo partiti bene, poi dopo qualche giro sul bagnato sono caduto, purtroppo ho preso una pozza e ho fatto un brutto volo nella ghiaia, dunque le prove sono finite in quel momento" ha infatti detto il campione del mondo della Moto2 2020.

La giornata nera di Enea Bastianini è poi proseguita anche al pomeriggio rimanendo escluso dalla top-10 della classifica combinata dei tempi dopo la seconda sessione di prove libere perché in entrambi i suoi ultimi due giri lanciati si è trovato costretto a frenare perché si è trovato davanti piloti che procedevano ad andatura ridotta in punti del tracciato in cui non era possibile seguire traiettorie di altro tipo. Messo alle spalle il venerdì, il riminese dovrà adesso cercare l'accesso diretto al Q2 delle qualifiche di Assen nelle prove libere tre, pioggia e condizioni di pista permettendo.

324 CONDIVISIONI
Spaventosa caduta di massa al Tour femminile: una sbandata e finiscono giù in 30
Spaventosa caduta di massa al Tour femminile: una sbandata e finiscono giù in 30
Bagnaia vince il GP di Gran Bretagna di MotoGP a Silverstone, che duello con Vinales. Quartararo 8°
Bagnaia vince il GP di Gran Bretagna di MotoGP a Silverstone, che duello con Vinales. Quartararo 8°
Griglia di partenza MotoGP GP Gran Bretagna, Zarco in pole dopo le qualifiche: Vinales 2°, Quartararo 4°
Griglia di partenza MotoGP GP Gran Bretagna, Zarco in pole dopo le qualifiche: Vinales 2°, Quartararo 4°
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
278
2
F. Bagnaia Ducati
Ducati
252
3
J. Mir Suzuki
Suzuki
208
4
J. Miller Ducati
Ducati
181
5
J. Zarco Ducati
Ducati
173
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
357
2
Yamaha
309
3
Suzuki
240
4
Honda
214
5
Ktm
205
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni