1.024 CONDIVISIONI
18 Ottobre 2021
23:20

Il grande ritorno di Flavio Briatore in Formula 1: “Sta per iniziare un nuovo capitolo”

Con un misterioso video postato nel pomeriggio sul proprio profilo Instagram, Flavio Briatore ha comunicato il suo clamoroso ritorno in Formula 1 a 71 anni, dopo 12 di lontananza dal Circus. Ad ora non è dato sapere il tipo di coinvolgimento dell’ex boss di Benetton e Renault, ma la presenza nel filmato di Stefano Domenicali, attuale CEO della F1, fa capire che Briatore rientrerà dalla porta principale.
A cura di Paolo Fiorenza
1.024 CONDIVISIONI

Un video all'improvviso sul proprio profilo Instagram: così Flavio Briatore ha fatto sapere che dopo 12 anni di lontananza tornerà nel mondo che lo ha reso famoso ovunque, la Formula 1. In quale ruolo è tutto ancora da scoprire. Il ritorno del 71enne imprenditore piemontese sembra certo, alla luce del sia pur misterioso video postato nel pomeriggio di lunedì. Nel filmato si vede una sala riunioni piena di persone con Briatore in piedi ad un capo del tavolo, ma soprattutto con al suo fianco Stefano Domenicali, attuale CEO della F1.

"Sta per iniziare un nuovo capitolo della Formula Uno: vi porteremo tutte le emozioni, l'intrattenimento, il divertimento e l'energia che questo fantastico sport merita! Restate sintonizzati!", recita il testo a corredo del video, stessi toni usati da Briatore e Domenicali nelle brevi battute che si sentono al termine del video. Ad ora è tutto quello che è dato sapere sul nuovo coinvolgimento nel Circus dell'ex deus ex machina della Benetton e della Renault, con cui vinse 4 titoli mondiali piloti: le due doppiette di Schumacher ed Alonso rispettivamente nel 1994/95 e nel2005/06.

Uomo spesso al centro di polemiche e dalla vita privata molto chiacchierata, Briatore aveva visto interrotta la sua brillante carriera in Formula 1 nel 2009, quando si era separato dalla Renault in seguito al caso Piquet Jr. In quella circostanza era finito sotto inchiesta della FIA per una presunta condotta illecita durante il GP di Singapore del 2008, con l'accusa di aver ordinato al proprio pilota di finire fuori. Bandito dalla F1 fino al 2013, Briatore se ne era tenuto comunque lontano fino ad oggi, balzando agli onori delle cronache soprattutto per la vita mondana e le apparizioni televisive.

Al di là della cripticità dell'annuncio, il ritorno di Briatore nel mondo della F1 appare sicuro e lo lascia intendere anche il commento sotto al post da parte di Christian Horner, team principal della Red Bull: "È bello vederti di nuovo coinvolto", ha scritto l'uomo che sta portando Max Verstappen verso il titolo 2021, Hamilton e la Mercedes permettendo. A questo punto c'è solo da attendere per scoprire in che veste rivedremo nel Circus uno dei suoi volti più riconoscibili.

1.024 CONDIVISIONI
Clamoroso ritorno di Flavio Briatore in un team di Formula 1: "Difficile, ma può succedere"
Clamoroso ritorno di Flavio Briatore in un team di Formula 1: "Difficile, ma può succedere"
Clamoroso ritorno alle monoposto per Maserati dopo 63 anni: dal 2023 sarà in Formula E
Clamoroso ritorno alle monoposto per Maserati dopo 63 anni: dal 2023 sarà in Formula E
Improvviso cambio di regolamento per la Formula 1: nuovo programma dei weekend dal 2022
Improvviso cambio di regolamento per la Formula 1: nuovo programma dei weekend dal 2022
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
396
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
388
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
226
4
S. Pérez
190
5
C. Sainz McLaren
McLaren
165
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
613
2
Aston martin red bull racing
585
3
Ferrari
323
4
McLaren
275
5
Alpine
155
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni