106 CONDIVISIONI
2 Gennaio 2022
22:44

Trippier al Newcastle, il saluto sospetto ai tifosi dell’Atletico: “Non può essere trattenuto”

Il primo grande colpo del Newcastle dopo l’avvento nel club inglese della nuova milionaria proprietà. Ha salutato i tifosi dell’Atletico Madrid: “Non può essere trattenuto”.
A cura di Fabrizio Rinelli
106 CONDIVISIONI

È stato il primo a lasciare il Wanda Metrpolitano al termine della gara vinta dall'Atletico Madrid in Liga contro il Rayo Vallecano per 2-0. Ha salutato il pubblico con un applauso che sa di addio. E così trovano conferme le voci su un suo possibile approdo al Newcastle. Sarebbe il primo grande acquisto del fondo milionario PIF che ha acquisito il club inglese pochi mesi fa. Trippier sarebbe una richiesta esplicita di Howe, tecnico del Newcastle, che ha allenato Trippier per due stagioni quando entrambi erano al Burnley 10 anni fa.

Da allora Trippier è diventato uno dei migliori terzini destri d'Europa, raggiungendo una finale di Champions League con il Tottenham prima di vincere la Liga la scorsa stagione con l'Atletico Madrid, dove l'allenatore di Diego Simeone ha migliorato notevolmente le sue capacità difensive. Una dote non di poco conto dato che il Newcastle ha stabilito un record singolare nel 2021: gli 80 gol subiti sono stati i più alti mai registrati in un anno solare da una squadra di Premier League. In questa stagione, nelle prime 19 partite, ne hanno subiti 42: solo otto squadre ne hanno mai subiti di più in questa fase della Premier League.

Dopo la partita, Diego Simeone, allenatore dell'Atletico Madrid, ha espresso il proprio punto di vista sulla questione: "Come ho detto l'altro giorno, dipende sempre dal calciatore cosa può succedere – ha sottolineato l'allenatore come riporta Sky Sports – Lo vogliamo e speriamo che resti con noi ma oggi è chiaro che quando un giocatore vuole andarsene non può essere trattenuto". L'affare dovrebbe essere in via di definizione. Pochi dettagli sull'accordo ma pare proprio che all'Atletico Madrid siano stati messi sul piatto circa 20 milioni di euro mentre per il terzino inglese si profila un contratto di 4 anni.

Il passaggio al Newcastle arriverà solo quando lo stesso terzino avrà completamente deciso. Ma il saluto di questa sera è sembrato essere davvero un addio. "Trippier ora deve decidere se vuole andarsene o meno", aveva detto il tecnico dell'Atletico Diego Simeone qualche giorno fa. Oggi sembra aver esposto pubblicamente la sua decisione dinanzi a quello che ormai può essere il suo ex pubblico.

106 CONDIVISIONI
Padre e figlio del Real si ritrovano tra i tifosi dell'Atletico e succede di tutto: caos al Wanda
Padre e figlio del Real si ritrovano tra i tifosi dell'Atletico e succede di tutto: caos al Wanda
Morata non resterà alla Juve, rivoluzione totale: "Tornerà all'Atletico, gliel'hanno comunicato"
Morata non resterà alla Juve, rivoluzione totale: "Tornerà all'Atletico, gliel'hanno comunicato"
Conte può fare perdere la Premier al Liverpool, Klopp ci va giù duro: "È un mio problema personale"
Conte può fare perdere la Premier al Liverpool, Klopp ci va giù duro: "È un mio problema personale"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni