Spal-Napoli si gioca domenica 27 ottobre alle ore 15. La sfida valida per la nona giornata di Serie A, verrà  trasmessa in diretta streaming e in esclusiva per abbonati su DAZN e su DAZN 1 (canale 209 di Sky per chi ha attivato l'opzione prevista dal network satellitare). La squadra di Ancelotti dopo la bella vittoria in casa del Salisburgo in Champions League vuole ripetersi anche al Paolo Mazza per quella che sarebbe la prima doppietta di successi consecutivi in trasferta della stagione. Attenzione però alla formazione di Semplici che ha collezionato finora le uniche due vittorie del suo campionato proprio davanti al suo pubblico.

Le probabili formazioni di Spal-Napoli

La Spal è reduce dalla sconfitta contro il Cagliari, sesto ko stagionale su 8 partite disputate. Le uniche due vittorie sono arrivate contro Lazio e Parma, proprio al Paolo Mazza. La squadra di Semplici terzultima in classifica proverà a fare lo sgambetto agli azzurri che godono dei favori del pronostico. Un'occasione importante per la compagine partenopea che nelle ultime 3 giornate ha collezionato 2 vittorie (con Brescia e Sassuolo al San Paolo) e un pareggio (contro il Toro fuori casa). Ecco le ultime notizie dai campi.

Qui Spal, Petagna stringe i denti. Dubbio Di Francesco

Le buone notizie in casa Spal arrivano dall'attacco e in particolare da Andrea Petagna. Il centravanti sembra aver messo da parte il fastidio al ginocchio accusato ad inizio settimana e sarà quasi certamente in campo contro il Napoli. Semplici spera di recuperare almeno per la panchina Federico Di Francesco, che potrebbe ritrovare il terreno di gioco per uno spezzone nel finale di gara. Rientra dalla squalifica Strefezza, decisivo nella vittoria con il Parma con una gran prestazione ma destinato inizialmente a restare fuori dall'undici iniziale. In difesa Tomovic è favorito su Cionek

  • Spal (3-5-2) Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Sala, Missiroli, Valdifiori, Kurtic, Reca; Floccari, Petagna.

Qui Napoli, Manolas out. Ballottaggio in avanti Lozano-Mertens

Al contrario di quanto si pensava nella giornata di ieri, sarà costretto a saltare anche Spal-Napoli, Kostas Manolas. Al posto del centrale greco Luperto è favorito su Maksimovic, che ha comunque recuperato dai problemi fisici. Si va verso un corposo turnover, con Ancelotti che potrebbe schierare dal 1′ Elmas e Zielinski in mediana con Insigne in corsia con Callejon. In avanti l'unico certo del posto sembra Milik, con Lozano favorito nel ballottaggio con Mertens

  • Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Luperto, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Elmas, Zielinski, Insigne; Milik, Lozano.