22 Aprile 2021
18:20

Serie A su DAZN, Sky presenta ricorso contro l’assegnazione dei diritti TV

Sky ha presentato un ricorso al Tribunale contro l’assegnazione dei diritti per la trasmissione dei match della Serie A a DAZN che poche settimane fa si è aggiudicata il pacchetto che prevede la possibilità di mandare in onda tutte e 10 le partite in programma ogni giornata, di cui 7 in esclusiva.
A cura di Marco Beltrami

Dalla "battaglia" per la Superlega, a quella per i diritti TV. Sky non ha intenzione di gettare la spugna per il triennio 2021/2024: l'emittente satellitare infatti ha presentato un ricorso al Tribunale contro l'assegnazione dei diritti per la trasmissione dei match della Serie A a DAZN che poche settimane fa si è aggiudicata il pacchetto che prevede la possibilità di mandare in onda tutte e 10 le partite in programma ogni giornata, di cui 7 in esclusiva.

La questione relativa ai diritti televisivi per il triennio 2021/2024 è tutt'altro che chiusa. Sky infatti, secondo le ultime indiscrezioni riportate dall'ANSA, ha presentato un ricorso al Tribunale contro la delibera attraverso cui la Lega Serie A ha accettato l'offerta di DAZN, da circa 840 milioni di euro (con l'appoggio di TIM) per la trasmissione dei match del campionato nelle prossime tre stagioni. In particolare, l'emittente satellitare che è assistita dallo studio Cleary Gottlieb ha deciso di puntare il dito su quella che sarebbe la presunta violazione della Legge Melandri, ovvero della norma che vieta ad un singolo operatore di comprare tutti i diritti per la trasmissione delle partite.

Nel frattempo bisogna ancora definire la questione relativa al pacchetto 2 dei diritti televisivi. Se DAZN si è aggiudicata quelli 1 e 3, garantendosi la trasmissione di tutte le partite, 7 in esclusiva e 3 in co-esclusiva, bisognerà capire quale operatore potrà condividere con la piattaforma streaming questi 3 match. Sky che ha messo sul tavolo una proposta, ha incassato il no della Lega, dopo i 13 no ricevuti dai club (ne sarebbero serviti 14). Una doccia fredda per l'emittente satellitare, che rimette in gioco gli altri competitors, ovvero Mediaset e Amazon. Sky rischia dunque di rimanere senza Serie A, ricorsi permettendo.

Dove vedere la Serie A in TV su Sky e DAZN: le partite in calendario
Dove vedere la Serie A in TV su Sky e DAZN: le partite in calendario
Chievo escluso dalla Serie B, fa ricorso immediato: il Cosenza avrebbe diritto al ripescaggio
Chievo escluso dalla Serie B, fa ricorso immediato: il Cosenza avrebbe diritto al ripescaggio
Sorteggio Calendario Serie A 2021/2022: data e orario, dove vederlo in TV e streaming
Sorteggio Calendario Serie A 2021/2022: data e orario, dove vederlo in TV e streaming
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni