18 Settembre 2021
18:44

Scontri tra tifosi e invasione di campo: tensione nell’intervallo di Lens-Lille

La Ligue 1 sta vivendo una stagione molto complicata. Dopo quanto accaduto tra Nizza e Marsiglia, ecco che durante Lens-Lille i tifosi di casa hanno invaso il terreno di gioco per raggiungere gli avversari e questa situazione ha portato alla sospensione temporanea del match. Allo Stade Bollaert la partita è ripresa dopo che i primi 45′ si erano chiusi sullo 0-0.
A cura di Vito Lamorte

Non è iniziata nel migliore dei modi la stagione calcistica in Francia. Dopo quanto accaduto a Nizza poche settimane fa, anche il match tra Lens e Lille è stato temporaneamente sospeso a causa dell'invasione di campo da parte dei tifosi della squadra di casa durante l'intervallo. Un discreti numero di supporter è riuscito a entrare sul terreno di gioco per tentare di raggiungere la zona occupata dai tifosi ospiti e affrontarli. L'intervento degli steward e delle forze dell'ordine ha evitato che la situazione degenerasse. L'accaduto ha portato al rinvio di diversi minuti dell'inizio del secondo tempo della partita, che era ferma sul risultato di 0-0 dopo i primi 45′. Le due squadre erano tornate negli spogliatoi e sono tornate in campo dopo l'ok delle autorità locali e dei delegati della lega calcio francese.

È stata istituita immediatamente un’unità di crisi subito da parte della federazione e dopo un lungo stop la partita è ripresa: l'ordine pubblico è stato ristabilito, almeno apparentemente, e il secondo tempo è iniziato con circa mezz’ora di ritardo. Allo stadio Benoît Millot le due squadre sono rientrate in campo per il riscaldamento e c'è stato l'annuncio da parte dello speaker al pubblico che in caso altri incidenti ci sarebbe stata la sospensione definitiva del ‘Derby del Nord'. La gara è stata vinta per 1-0 dal Lens di Franck Haise grazie alla rete del  centrocampista polacco Frankowski al 74′. Prevedibili sanzioni per il club di casa.

Si tratta del secondo grave episodio di questo genere in Francia dopo quanto accaduto a Nizza-Marsiglia a fine agosto, quando i tifosi di casa hanno invaso il campo per colpire i giocatori ospiti dopo un lancio di oggetti tra campo e tribune. La federazione francese ha deciso che la sfida si rigiocherà mercoledì 27 ottobre in campo neutro, con punti di penalizzazione per i rossoneri e diverse squalifiche per l'OM. Non è un bel momento per il calcio francese.

Un pervertito approfitta degli incidenti di Lens-Lille: diffuso l'identikit, è caccia all'uomo
Un pervertito approfitta degli incidenti di Lens-Lille: diffuso l'identikit, è caccia all'uomo
Leicester-Napoli, violenti scontri tra i tifosi con mazze e cinture
Leicester-Napoli, violenti scontri tra i tifosi con mazze e cinture
200 di Videonews
18 tifosi dell'Inter denunciati per gli scontri prima della gara di Firenze: Daspo in arrivo
18 tifosi dell'Inter denunciati per gli scontri prima della gara di Firenze: Daspo in arrivo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni