8 Ottobre 2021
14:26

Ronaldo vince il suo primo trofeo in Inghilterra, ma molti non ci credono: “Che farsa”

Meglio di così non poteva iniziare la seconda esperienza di Cristiano Ronaldo al Manchester United, subito protagonista con cinque reti tra campionato e Champions League. Il portoghese oggi è stato nominato dalla Premier League miglior giocatore del mese di settembre: una decisione che non trova d’accordo Gary Lineker e non solo lui.
A cura di Paolo Fiorenza

Il ritorno di Cristiano Ronaldo al Manchester United è stato coronato dal primo successo, per ora soltanto sul piano personale. Ma come si sa per il campione portoghese qualsiasi trofeo gonfia la bacheca, dalle Champions League ai Palloni d'Oro: l'importante per il cannibale di Funchal è portare a casa argenteria. Del resto il suo motto è "non sono io a inseguire i record, sono loro a inseguire me". Ed oggi CR7 ha fatto registrare un altro record, nel giorno in cui la Premier League lo ha nominato giocatore del mese per settembre. Nessun altro calciatore prima di lui, infatti, aveva ricevuto il premio a distanza di così tanto tempo dall'ultima volta: era il marzo 2008, 13 anni dopo Ronaldo è di nuovo Player of the Month della Premier.

È la quinta volta che l'ex juventino si porta a casa il riconoscimento, diventando il migliore in tal senso nella storia dello United alla pari con Wayne Rooney. Soltanto Sergio Aguero (7), Steven Gerrard e Harry Kane (entrambi 6) ne hanno vinti più di lui. Nella nota pubblicata sul sito della Premier si sottolinea come Ronaldo si sia meritato il premio realizzando tre reti in altrettante partite di campionato. Peraltro CR7 ha messo a segno altri due gol in Champions League nei primi due match del girone contro Young Boys e Villarreal, ma non sono stati presi in considerazione ai fini della decisione della Premier.

La scelta caduta su Ronaldo ha sollevato polemiche Oltremanica, con molti tifosi che fanno fatica a credere che il portoghese sia stato preferito come miglior giocatore di settembre a Mohamed Salah: la stella egiziana ha trascinato il Liverpool con tre reti come il giocatore dello United, ma con una partecipazione alla manovra ritenuta ben superiore. C'è chi scrive che è "assolutamente farsesco, Ronaldo è stato inutile ed ha segnato qualche tap-in", qualcun altro parla di "Salah derubato" e nell'acceso dibattito social è entrato anche Gary Lineker, uno che quando si tratta di fare un tweet pepato non si tira mai indietro.

"Ronaldo è stato fantastico, ma Salah avrebbe dovuto vincere… comodamente", ha scritto l'ex bomber della Nazionale inglese ed attuale commentatore della BBC. Un parere condiviso da molti, ma non provatelo a dire a CR7. Il 36enne portoghese ha già fatto posto nel salotto di casa per l'ennesimo trofeo: quello che è certo è che meglio di così era difficile riprendere il filo a Manchester.

L'esonero di Solskjær è colpa di Cristiano Ronaldo: "Il suo arrivo ha rovinato tutto"
L'esonero di Solskjær è colpa di Cristiano Ronaldo: "Il suo arrivo ha rovinato tutto"
Shock in Portogallo: la Serbia segna al 90' e va ai Mondiali, Cristiano Ronaldo ai playoff
Shock in Portogallo: la Serbia segna al 90' e va ai Mondiali, Cristiano Ronaldo ai playoff
Sonego non sbaglia e batte Mejia, Italia super in Coppa Davis: 1-0 sulla Colombia
Sonego non sbaglia e batte Mejia, Italia super in Coppa Davis: 1-0 sulla Colombia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni