Il caso Verona-Roma si tinge di giallo. La possibilità che i giallorossi possano ricevere un clamoroso 3-0 a tavolino a causa della svista per l'inserimento di Diawara nella lista degli Under 22 invece che in quella degli Over, sta creando non pochi malumori all'interno della società. Tra le note vicende di mercato, la confusione generale dopo il cambio di società, la mancanza di un direttore sportivo e le presunte voci su un possibile divorzio da Fonseca a campionato iniziato con Allegri sullo sfondo, vanno ad aggiungersi anche le possibili dimissioni del segreteria generale giallorosso, Pantaleo Longo.

Un errore di cui il responsabile è proprio il segretario generale della società che ha il compito di controllare e trasmettere le liste corrette alla Lega Calcio. Longo fu portato alla Roma dall'allora ds Gianluca Petrachi. A questo punto pare proprio che Longo si sia preso tutte le responsabilità di un vicenda che potrebbe davvero portare la Roma a ricevere una sconfitta a tavolino che avrebbe dell'incredibile.

Roma, vicine le dimissioni del segretario generale Longo

Nella notte la svolta possibile di un ennesimo ribaltone societario che metterebbe ancora la Roma in un'ennesima condizione di caos generale. Lo spettro del 3-0 a tavolino contro il Verona, sta portando il segretario generale, Pantaleo Longo, alle dimissioni dall'incarico. Sarebbe lui il responsabile della vicenda Diawara. Il centrocampista, prima della gara contro l'Hellas, era infatti stato inserito nella lista degli Under 22, un errore, dato che l'ex Napoli ha 23 anni e andava invece inserito tra gli Over.

Una svista, un clamoroso errore però che potrebbe seriamente far iniziare in salita il campionato dei giallorossi già in difficoltà per i tanti ribaltoni societari dopo il passaggio a Friedkin, la mancanza di un vero direttore sportivo che sta avendo forti ripercussioni sul mercato e un possibile avvicendamento in panchina con Fonseca che potrebbe anche fare le valigie e lasciare il posto ad Allegri dopo solo un turno di campionato. Intanto, per le dimissioni di Longo, non è ancora arrivato un comunicato ufficiale da parte della Roma.