Prosegue il momento d'oro di Karim Benzema. Questa volta l'attaccante franco-algerino finisce in prima pagina non per un gol realizzato, ma per una spettacolare giocata che ha permesso a Casemiro di trovare la via della rete sbloccando così al 45′ la gara del massimo campionato spagnolo tra l'Espanyol e il Real Madrid.

Dopo un intero primo tempo in cui la squadra di Zinedine Zidane sembra non riuscir a scalfire l'attenta difesa dei catalani è stata infatti la prodezza del centravanti classe '87 a permettere alle Merengues di portarsi in vantaggio nell'importantissimo match dello stadio "El Prat" vincendo il quale possono staccare in vetta alla classifica il Barcellona fermato sul 2-2 dal Celta Vigo.

Pochi secondi prima dell'intervallo infatti Karim Benzema ha ricevuto un pallone nell'area di rigore dei catalani, lo ha controllato spalle alla porta e con un colpo di tacco, facendo passare la palla tra le gambe di un difensore avversario, l'ha servita all'accorrente Casemiro che tutto solo davanti al portiere  ha potuto depositare la palla in rete e portare così in vantaggio il Real Madrid.