470 CONDIVISIONI
24 Luglio 2022
8:42

Real e Barcellona sfiorano la rissa: Jordi Alba abbatte Vinicius e in campo succede di tutto

Real Madrid e Barcellona danno vita a un assaggio di quel che sarà il Clasico in questa stagione. Momenti di tensione durante l’amichevole giocata stanotte dalle due squadre e vinta dai catalani.
A cura di Fabrizio Rinelli
470 CONDIVISIONI

Solo 42 minuti di gioco per far capire a tutti che tra Real Madrid e Barcellona in campo non sarebbe mai stata un'amichevole. Il match, previsto nella serie di amichevoli delle due squadre negli Stati Uniti durante la tournée, è un mix di gol, spettacolo e soprattutto alta tensione. Ancelotti e Xavi non si risparmiano. All'Allegiant Stadium di Paradise in Nevada va in scena un anticipo di quello che sarà il poi presto il vero Clasico in Liga che appassiona milioni e milioni di tifosi e sportivi. Finisce 1-0 per i catalani grazie al gol di Rapinha, colpo di mercato degli ultimi giorni.

In campo anche Lewandowski, Rudiger e diversi altri nuovi acquisti effettuati dalle due squadre nel corso di questa finestra di mercato. Nonostante questo, a brillare però è sempre la vecchia guardia, specie in casa Real. Vinicius, fresco protagonista dell'ultima vittoria in Champions League delle Merengues, è già in forma smagliante. Si beve come birilli i suoi avversari mandando più volte in tilt il povero Araujo con la sua velocità. Dribbling e giocate formidabili che costringono poi il Barcellona ad intervenire con le cattive.

Succede tutto al minuto 42 del primo tempo. Il Real Madrid era già stato 1-0, che sarà poi il risultato finale della partita. Vinicius è letteralmente scatenato e sulla trequarti si inventa qualsiasi cosa andandosi a prendere palla soprattutto sulla linea laterale per poi chiudere l'azione al centro dell'area di rigore catalana. Nel corso di una di queste azioni personali del brasiliano, Vincius corre in verticale, supera ben due avversari in maniera semplicissima e forse per frustrazione e anche per rabbia nei confronti dei suoi compagni di squadra, Jordi Alba decide di abbatterlo senza troppi complimenti. Sembrava un normale fallo di gioco ma gli animi si surriscaldano subito.

Le immagini mostrano subito il gesto di Rodrygo che va a spintonare Busquets con forza. I due entrano in contatto prima di essere divisi dall'intervento degli altri giocatori, tra cui Lewandowski. A un certo punto interviene anche Rudiger scaldando ulteriormente il clima in quel frangente di gioco. L'ex Roma e Chelsea strattona Araujo scatenando un putiferio generale che vede Militao finire a terra dolorante dopo essere stato colpito. La gara si concluderà con quattro cartellini gialli sventolati dal direttore di gara durante la gara di cui tre solo per gli uomini del Barça. Il Clasico è praticamente già iniziato.

470 CONDIVISIONI
Fabiano Parisi a Fanpage.it:
Fabiano Parisi a Fanpage.it: "Mi ispiro a Jordi Alba, questo deve essere l’anno della consacrazione"
Il derby di Madrid è un'onda di razzismo: la risposta di Rodrygo e Vinicius zittisce tutti
Il derby di Madrid è un'onda di razzismo: la risposta di Rodrygo e Vinicius zittisce tutti
Douglas Costa perde la testa e stende due avversari in campo: espulso dopo una rissa da saloon
Douglas Costa perde la testa e stende due avversari in campo: espulso dopo una rissa da saloon
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni