19 Agosto 2021
21:19

Shomurodov e Pellegrini regalano a Mourinho la prima gioia: la Roma batte 2-1 il Trabzonspor

La Roma batte 2-1 il Trabzonspor nella gara d’andata del play-off di Conference League e regala a José Mourinho il primo sorriso stagionale. Gara non facile a Trebisonda per i giallorossi, che solo grazie al gol di Shomurodov nel finale sono riusciti a portare a casa un risultato positivo. Il ritorno si giocherà giovedì 26 agosto.
A cura di Vito Lamorte

La Roma bagna la prima uscita stagionale con una vittoria e regala il primo sorriso a José Mourinho. I giallorossi hanno battuto il Trabzonspor nel play-off della Conference League, la nuova competizione UEFA. A decidere il match di Trebisonda è il gol di Shomurodov nel finale dopo che Cornelius aveva pareggiato il vantaggio iniziale dei giallorossi firmato da capitan Pellegrini.

Non è stato un grande primo tempo al Senol Gunes di Trebisonda, con i giallorossi che hanno cercato la via del gol in più di un'occasione ma non sono stati precisi. Gli uomini di Mourinho hanno subito anche qualche iniziativa dei padroni di casa, con l'ex capitano del Napoli Hamsik che ha cercato in un paio di occasioni la via del gol ma le sue conclusioni sono sempre finite lontano dai pali di Rui Patricio.

All'inizio della ripresa la Roma si è portata in vantaggio con Lorenzo Pellegrini, che ha sfruttato al meglio un assist di Mkhitaryan e da pochi passi ha insaccato. Questa situazione è durata pochi minuti, visto che l'ex Parma e Atalanta Cornelius ha trovato il pareggio su assist di Bruno Peres e ha ridato coraggio ad uno stadio che sembrava un po' scoraggiato dopo lo svantaggio.

Dopo aver accusato il colpo del pareggio i giallorossi hanno cercato di riprendere in mano le operazioni ma la squadra turca ha giocato una gara di grande applicazione e concentrazione. Nella fase finale del match la Roma ha trovato il gol della vittoria con Eldor Shomurodov, che ha ribadito in rete un colpo di testa che era terminato sul palo di Mancini.

La sfida con gli ex giallorossi Gervinho e Bruno Peres e gli altri ex ‘italiani' come Hamsik e Cornelius è stata vinta dai ragazzi dello Special One grazie ad una prova di grande carattere. La partita di ritorno allo Stadio Olimpico si giocherà giovedì 26 agosto.

Il tabellino di Trabzonspor-Roma

RETI: 55′ Pellegrini, 64′ Cornelius, 81′ Shomurodov.

TRABZONSPOR (4-3-3): Cakir; Bruno Peres, Ié, Vitor Hugo, Koybasi (65′ Trondsen); Hamsik, Ozdemir (77′ Omur), Bakasetas; Gervinho (64′ Cornelius), Djaniny, Nwakaeme. Allenatore: Avci.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout (90′ Diawara); Zaniolo (93′ Reynolds), Pellegrini (90′ Kumbulla), Mkhitaryan (82′ Perez); Shomurodov (82′ Mayoral). Allenatore: Mourinho.

ARBITRO: Matej Jug (SLO).

Gol di Abraham e brivido Var: Roma batte Toro, quarto posto vicino
Gol di Abraham e brivido Var: Roma batte Toro, quarto posto vicino
Mourinho affonda in laguna: il Venezia batte la Roma 3-2
Mourinho affonda in laguna: il Venezia batte la Roma 3-2
Mourinho in stile Allegri esalta il corto muso: "È meglio che vincere 5-0"
Mourinho in stile Allegri esalta il corto muso: "È meglio che vincere 5-0"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni