M'Bala Nzola segna quanto Cristiano Ronaldo. L'attaccante dello Spezia è andato in gol per la settima volta volta in questa stagione contro il Genoa ma la rete dell'attaccante francese non è bastata per vincere il derby ligure. Il calciatore classe 1996 ha iniziato la stagione nel Trapani, in Serie C; ma dopo il fallimento del club siciliano il giocatore è stato svincolato ed è tornato a Spezia. Questo ragazzo nato a Troyes dal 7 novembre, giorno del suo primo gol in in Serie A, ha segnato 7 reti e nelle ultime 8 giornate ed è il miglior marcatore in assoluto della Serie A: M'Bala Nzola condivide questo primato con il cinque volte Pallone d'Oro della Juventus ed Henrikh Mkhitaryan della Roma.

L'attaccante dello Spezia è una vera e propria rivelazione di questo torneo e da quando Italiano lo ha iniziato a far giocare con continuità è migliorata la sua condizione fisica oltre che la manovra della squadra bianconera. Soltanto fino a tre mesi fa Nzola era di proprietà del Trapani, retrocesso in Serie C dopo che lo Spezia non lo aveva riscattato a fine prestito, ma il club ligure lo ha poi tesserato a parametro zero in seguito al fallimento del club siculo: un susseguirsi di eventi che hanno riportato il francese in Liguria e alla corte dell'allenatore che lo ha fatto crescere calcisticamente. Vincenzo Italiano lo aveva avuto in Sicilia e a gennaio 2020 arrivò in prestito a Spezia proprio su sua richiesta. Ad agosto arrivò la promozione in Serie A ma il suo cartellino non venne riscattato e fece ritorno al Trapani.

Nzola, dopo la nuova breve parentesi siciliana, ha fatto il suo esordio in Serie A nel pareggio 2-2 contro la Fiorentina e sette giorni dopo contro il Parma è partito titolare per la prima volta in Serie A. Questo tourbillon di emozioni ha visto il suo apice il 7 novembre 2020, come già anticipato, quanto ha realizzato i suoi primi gol nella massima serie ma la doppietta nella sfida vinta per 3-0 contro il Benevento al Vigorito l'attaccante dello Spezia non si è più fermato.

L'obiettivo di M'Bala è quello di eguagliare o superare il primato stagionale di 11 goal messi a segno con la Virtus Francavilla in Serie C nella stagione 2016/2017: farlo in Serie A sarebbe il coronamento in percorso lungo ma meritato.